Home > Automotive > Suzuki Splash • La piccola cambia faccia

Suzuki Splash • La piccola cambia faccia

Pochi tocchi e il restyling è fatto! La city car giapponese costa meno di 9 mila euro ed è ben accessoriata

  • suzuki-splash-2
  • suzuki-splash-3
  • suzuki-splash-4
  • suzuki-splash-5
  • suzuki-splash-6
  • suzuki-splash-7
  • suzuki-splash-8
  • suzuki-splash

 

Piccola e sbarazzina, Suzuki Splash si concede un restyling di mezza età. Poche in realtà le modifiche, che a livello estetico possono essere riassunte nel frontale ridisegnato con tanto di griglia del radiatore più ampia a nido d’ape, oltre a un nuovo paraurti anteriore e i fendinebbia con contorno a goccia. Da segnalare anche  l’aggiunta di due nuove colorazioni: Sparkling Blue e Bison Brown e rinnovati rivestimenti interni. Lunga poco meno di 3 metri e 80, ha una buona abitabilità interna ed un bagagliaio con una capienza variabile da 178 a 573 litri, a seconda della configurazione dei sedili posteriori.

Uno o l’altro

La scelta dei propulsori è limitata a due unità: il 3 cilindri 1.0 VVT da 68 cv e il 4 cilindri 1.2 VVT da 94 cv, entrambi disponibili (nella versione top) con sistema start/stop che permette alla 5 porte nipponica di consumare rispettivamente 4,6 e 5,0 l/100 km. La motorizzazione 1.2 VVT è disponibile anche con cambio automatico, in questo caso i consumi salgono a 5,7 l/100 km.
Tre gli allestimenti disponibili: GL, GL Style e GL Style Start&Stop; di serie, fin dalla versione base: ESP con TCS, cerchi in lega, fendinebbia, specchietti elettrici, radio CD-MP3, climatizzatore e chiusura centralizzata. Prezzo di partenza fissato a 8.990 euro, con 1.700 euro in più, si può installare al momento dell’ordine l’impianto GPL BRC.

[Redazione Motori360]

Print Friendly, PDF & Email