Home > Automotive > Citroën C3 Aircross, SUV compatto dotato di grande comfort e spazio interno

Citroën C3 Aircross, SUV compatto dotato di grande comfort e spazio interno

La Citroën C3 Aircross sta per arrivare negli showroom, il lancio è previsto per il 21 e il 22 ottobre prossimi. È un SUV compatto con grande personalità, ampiamente personalizzabile, con tanta tecnologia e molto sicuro. In questo primo contatto ci ha sorpreso la tenuta di strada, merito anche di motorizzazioni, diesel e benzina, molto valide. L’abbiamo guidata in anteprima sulle strade della Corsica

 

motori360_citroen_c3_aircross_primo_contatto_1

[ Ajaccio (Corsica) ] Se i SUV sono la tendenza del momento, la Citroën C3 Aircross è la risposta del Double Chevron alle esigenze di quegli automobilisti che vogliono un’auto compatta, comoda, sicura e tecnologica. Con l’aggiunta di una spiccata personalità, tratto comune al nuovo corso stilistico della Casa francese. Punta a ritagliarsi un ruolo importante nel segmento dei crossover giocando la carta della modulabilità e dell’ampia possibilità di personalizzazione.

motori360_citroen_c3_aircross_primo_contatto_2

Il compito che l’aspetta non è facile: sostituire la C3 Picasso, la piccola monovolume vendita in oltre 500.000 unità. Per farlo, i progettisti Citroen si sono posti un obiettivo: realizzare una vettura con l’abilità di una monovolume e l’appeal di un SUV. Obiettivo raggiunto? A prima vista sembra di si, e il primo contatto sulle strade tortuose del sud della Corsica ci ha piacevolmente sorpresi anche per quanto riguarda il comportamento su strada. Si, la Citroën C3 Aircross è anche divertente da guidare.

Fuori: linea da SUV, personale e personalizzabile…

La C3 Aircross è più alta di 20 centimetri rispetto alla C3 berlina con cui condivide molto ed è costruita sulla piattaforma nata dalla collaborazione con Opel. La posizione di guida rialzata strizza l’occhio al pubblico femminile e a tutti quegli automobilisti che la prediligono per la visibilità e la sensazione di sicurezza che offre. I 4,15 metri di lunghezza per 1,75 metri di larghezza la rendono agile anche nel traffico cittadino, ma è pensata anche per il tempo libero.

motori360_citroen_c3_aircross_primo_contatto_3

Le ruote di grandi dimensioni (monta cerchi da 16 o 17 pollici) e gli elementi protettivi per paraurti e sottoscocca le conferiscono un’immagine di solidità e robustezza, centrando così l’obiettivo su un’auto dalla notevole personalità. Le 85 combinazioni di esterni possibili, poi, consentono al cliente di modella la Citroën C3 Aircross in base ai propri gusti.

Dentro: spazio e comfort in abbondanza

Se l’involucro esterno è compatto, gli interni della C3 Aircross riservano uno spazio fuori dal comune, che si riflette positivamente sul comfort di bordo e sulla capacità di carico. In quattro si viaggia comodissimi, ma con il quinto passeggero a bordo non si sta scomodi. Abbattendo il sedile posteriore e ripiegando in avanti il sedile passeggero si possono trasportare carichi lunghi fino a 2,40 metri.

Citroen C3 Aircross

Le sedute dei sedili sono comode e non stancano neppure dopo molte ore alla guida. Le plastiche sono di buona qualità, anche quelle rigide. Ampia la disponibilità di vani portaoggetti sparsi per l’abitacolo, mentre il bagagliaio ha una capacità che va dai 410 ai 520 litri in base alla posizione del divano posteriore, che è frazionabile, può scorrere e inclinarsi in due posizioni.

Citroen C3 Aircross

Abbattendo i sedili posteriori si arriva a disporre di ben 1.289 litri di capienza massima.

Citroën C3 Aircross: tecnologica e sicura 

Dunque, C3 Aircross è compatta fuori e grande dentro. Ma com’è sottopelle? Il SUV compatto di casa Citroën vanta una dotazione tecnologica di prim’ordine. La plancia è moderna e  ricorda quella della C3, con il display touch da 7″ da cui si gestisce il sistema di infotainment dotato della comoda funzione Mirror Screen, compatibile con AndroidAuto, Apple CarPlay e MirrorLink, e con navigatore 3D abbinato ai servizi TomTom Traffic. Interessante la zona di ricarica wireless per lo smartphone alla base della plancia.

Citroen C3 Aircross

Parlando di tecnologia, al servizio del comfort e della sicurezza ci sono a bordo 12 funzioni, tra cui, l’Head-Up Display, il riconoscimento dei limiti di velocità, l’Active Safety Brake, il Cruise Control, il sistema di sorveglianza dell’angolo morto, il Park Assist e l’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata. Disponibile in optional su tutti gli allestimenti c’è anche il Grip Control con Hill Assist Descend, per agevolare il pilota nel momento di affrontare discese molto ripide su terreni scivolosi, sentieri battuti o piccoli tratti di fuoristrada.

Citroen C3 Aircross

Infine l’ampia possibilità di personalizzazione, di cui abbiamo già accennato. Grazie a una gamma di 8 tinte per la carrozzeria, 5 per gli interni e 4 Pack Color, si può scegliere tra ben 85 opzioni. Volendo, si può aggiungere il tetto apribile in vetro, che impreziosisce l’abitacolo rendendolo più «arioso».

Primo contatto. Gamma motori

La nuova Citroën C3 Aircross è disponibile in tre motorizzazioni benzina e due diesel. Per i benzina si parte dal PureTech 85,  guidabile anche dai neopatentati, fino ad arrivare al PureTech 110 (disponibile anche con il cambio automatico EAT6), ai quali si aggiungerà più avanti un PureTech 130. Sul fronte dei diesel troviamo invece il BlueHDi 100 e il 120 S&S.

motori360_citroen_c3_aircross_primo_contatto_8

Durante la nostra prova abbiamo guidato il benzina da 110 cavalli abbinato al cambio automatico e il diesel da 120 cavalli con cambio manuale. Il primo è silenzioso, lineare nell’erogazione con la potenza giusta per affrontare qualsiasi situazione; il secondo è più scattante e pronto, ma fa sentire di più la voce. Tra i due ci è piaciuto di più il benzina, che si sposa perfettamente con il cambio automatico, pronto ad assecondare le richieste del guidatore.

motori360_citroen_c3_aircross_primo_contatto_9

I centimetri di più dell’altezza da terra non compromettono il piacere di guida, anzi, la C3 Aircross segue fedelmente le traiettorie anche su strade tortuose e costellate di saliscendi come quelle che seguono la costa della Corsica. Merito anche dello sterzo, piuttosto diretto, e dell’assetto equilibrato. Se si esagera, ci sono i sistemi di ausilio alla guida ad avvertirci e ad intervenire. 

In sintesi

La Citroën C3 Aircross è un’auto compatta ma capace di grande comfort e spazio interno, La tecnologia di cui è dotata garantisce sicurezza e semplifica la vita a bordo. Ha personalità e grazie alle tante combinazioni colori di interni ed esterni può essere configurata secondo i gusti del cliente. Su strada va bene, a seconda della motorizzazione sa essere tranquilla oppure brillante.

motori360_citroen_c3_aircross_primo_contatto_int

È l’ideale per i giovani alla ricerca di un’auto «stilosa» oppure per la famiglia non numerosa che però vuole tanto spazio modulabile.

Prezzo a partire da 15.500 per la 1.2 Puretech in allestimento «Live».

[ Andrea Tartaglia ]

Print Friendly, PDF & Email