Home > Automotive > Auto > Mazda CX-5 • Bella in strada e… fuori

Mazda CX-5 • Bella in strada e… fuori

Il segmento delle crossover compatte è in forte ascesa, queste vetture vengono infatti preferite a station e berline per la loro poliedricità e la possibilità di affrontare terreni accidentati. L’arrivo della nuova Mazda CX-5 fa tremare le concorrenti più accreditate e basta guardarla per capire il perchè: lunga 454 cm, larga 184 cm e alta 167 cm, la crossover nipponica è la portabandiera del design “Kodo” che caratterizzerà le future Mazda. All’interno sipiccano i sedili posteriori con funzione Karakuri con ripartizione 40/20/40 e un comando per l’abbattimento a distanza; buona la capacità del bagagliaio pari a 500 litri. Altra primizia della CX-5 è la tecnologia Sky Activ, applicata su telaio e motori e finalizzata alla massima efficienza per consumare ed inquinare meno. La gamma motori parte dal benzina 2.0 SkyActiv-G a iniezione diretta da 165 cv di potenza e 210 Nm di coppia massima in abbinamento alla trazione anteriore e da 160 cv di potenza e 208 Nm di coppia massima in abbinamento alla trazione integrale. Il diesel è un 2.2 SkyActiv-D declinato in versione “Mid Power” da 150 cv e 380 Nm di coppia massima e “High Power” da 175 cv e 420 Nm, entrambi consumano 4,5 litri per 100 km ed emettono 119 g/km di Co2. Sono tutti disponibili anche con cambio automatico a sei rapporti.

 

Print Friendly, PDF & Email