Home > Automotive > Hertz Selezione Italia: il noleggio premium è tricolore

Hertz Selezione Italia: il noleggio premium è tricolore

Servizi esclusivi, cura nei dettagli, massima attenzione al cliente. Per noleggiare il meglio della produzione automobilistica italiana, e fare di un viaggio un’esperienza intensa e gratificante

Motori360_HertzSelezione Italia (2) 

Vivere l’Italia fino in fondo, assaporando anche quelle sensazioni che solo la guida di automobili prestazionali, e di altissimo livello, permette di raggiungere. Questo, in sintesi, il contenuto di «Selezione Italia», la proposta di Hertz – che il prossimo anno compirà 100 anni di attività – destinata a creare un nuovo concetto della fascia premium nell’autonoleggio.

Una proposta ideata da Hertz Italia in collaborazione con FCA, che permette di noleggiare auto italiane dall’alto contenuto emozionale. L’offerta comprende infatti le Abarth 595 Competizione e 124, e il top della produzione Alfa Romeo: vale a dire Giulia Veloce, Stelvio e la sportivissima 4C.

Va subito chiarito che «Selezione Italia» costituisce un canale a parte: diversamente dalle tradizionali modalità di noleggio Hertz, o dalle altre compagnie, non è raggiungibile attraverso intermediari o aggregatori on-line. Chi fosse interessato a noleggiare una delle 600 vetture esclusive, disponibili già da ora, deve accedere direttamente al sito di Hertz. E il rapporto personale e diretto, che il cliente instaura fin dal momento della prenotazione, è percepito immediatamente come un servizio di spessore.

Gli addetti a «Selezione Italia», specializzati e formati in modo specifico, accolgono il cliente giunto a destinazione con una lettera di benvenuto, e lo seguono personalmente attraverso un canale preferenziale che gli permette di evitare code e arrivare direttamente al parcheggio. Il cliente «Selezione Italia» trova così, in otto aeroporti italiani (Roma Fiumicino e Roma Urbe, Milano Linate e Milano Malpensa, Torino, Venezia, Firenze e Olbia), uno spazio dedicato allestito come la piazza del Campo di Siena, con stalli evidenziati da bandiere italiane.

Motori360_HertzSelezione Italia_AlfaRomeoGiuliaVeloce

La procedura di consegna delle vetture (che vengono «scoperte» davanti al cliente all’inizio del noleggio) comprende una spiegazione approfondita della vettura, così come suggerimenti di itinerari specifici attraverso l’Italia. E anche se la clientela di riferimento è rappresentata da turisti USA, australiani, asiatici e anche nordeuropei (olandesi e tedeschi in testa) ancora attratti dall’alone emanato dai marchi automobilistici del nostro Paese, vi è una grande platea di appassionati italiani che, grazie alla nuova proposta Hertz, può guidare l’auto dei propri sogni.

E infatti, l’auto più richiesta da questa clientela è proprio l’Alfa Romeo Stelvio.

[ Alessandro Ferri ]

Print Friendly, PDF & Email