Home > Automotive > 911 GT2 RS, la Porsche più potente di sempre

911 GT2 RS, la Porsche più potente di sempre

La Porsche ha presentato la 911 GT2 RS con 700 cavalli e prestazioni da paura, diciamo che è un’auto da pista con cui si può girare su strada

Gli esperti e appassionati del settore avevano già previsto che sarebbe uscita una versione ipervitaminizzata della serie 991. Anche perché non era facile nascondere, seppur con camuffature, i muletti che giravano a ritmi indiavolati al Ring, così alla fine la Porsche ha deciso di presentare la nuova GT2 RS al «Festival of Speed» a Goodwood.

Il motore è lo stesso della 911 Turbo e Turbo S, la potenza… no 

Il motore della 911 GT2 RS è il «classico» 3.8 Flat Six bi-turbo montato anche sulla 991 Turbo e Turbo S, ma la potenza erogata non è la stessa… Il propulsore sviluppa 700 cv con 750 Nm di coppia,  questo permette alla vettura di fermare l’asticella dello 0-100 km/h in soli 2,7 secondi e di raggiungere una velocità massima di 340 km/h. Per raggiungere questi risultati, i tecnici Porsche hanno montato turbocompressori maggiorati e hanno aggiunto un sistema che spruzza acqua nebulizzata sugli intercooler per raffreddare i «bollori».

Anche il peso è contenuto, solo 1.470 kg incluso il pieno di carburante, questo è dovuto all’uso smodato di fibra di carbonio ma anche ad altre soluzioni come il tetto in magnesio e lo scarico in titanio.

Per scaricare a terra la cavalleria ci si affida a pneumatici 265/35 ZR20 davanti e 325/30 ZR21 dietro, ma sta al pilota saper tenere a bada l’esuberanza del motore posteriore a sbalzo. Per rendere il compito più facile mamma Porsche ha dotato la GT2 RS di asse posteriore sterzante e di un nuovo sistema PSM (Porsche Stability Management) attivo per il controllo del telaio.

In parole povere la Gt2 RS è un animale da pista, questo lo si intuisce anche dalla poca sobrietà dell’estetica. È difficile passare inosservati quando si ha un’alettone posteriore largo e alto quanto la vettura, un paraurti pieno di prese d’aria e parafanghi con sfoghi d’aria per diminuire la pressione. Ma non è tutto, infatti se per voi non è abbastanza potete aggiungere il pacchetto Weissach al costo di 31.000 euro, il peso complessivo sarà ridotto di 30 kg grazie a dettagli come tiranti sospensioni e cerchi in magnesio.

Quanto costa?

Per portarvi a casa una Porsche 911 GT2 RS dovrete sborsare minimo 293.732 euro, nei quali sarà compreso uno speciale orologio disegnato dalla Porsche Design e destinato esclusivamente ai proprietari della nuova GT2. La produzione ovviamente sarà limitatissima e sappiamo già che i collezionisti faranno carte false per accaparrarsene una, pur non potendo scegliere il cambio manuale bensì solo l’automatico PDK a 7 rapporti.

 

[ Gianni Heidelberg ]

Print Friendly, PDF & Email