Home > Automotive > 2011, anno record per Chevrolet in Europa

2011, anno record per Chevrolet in Europa


Chevrolet Europa ha raggiunto la cifra record di 517.800 veicoli (+8,5% rispetto al 2010) realizzando la miglior quota di mercato di sempre: 2,61%.
In Europa Centrale e Occidentale lo scorso anno Chevrolet ha incrementato le vendite in 20 paesi e le quote di mercato in 16. In Russia, Chevrolet ha difeso la propria posizione di primo marchio di importazione, vendendo 173.500 automobili e SUV, con un aumento di 57.200 veicoli e una quota di mercato del 6,39 per cento.
L’Italia si conferma, dopo la Russia, il mercato più importante per Chevrolet, in Europa Centrale e Occidentale, con 32.700 immatricolazioni. La quota di mercato ai privati raggiunge il 2,52%, segnando una crescita del 7,7%. Chevrolet si conferma il leader tra gli importatori nel segmento GPL. Tra le citycar, Spark registra un aumento dei volumi del 10,5% (14.950 unità vendute), nonostante la forte contrazione del segmento, raggiungendo la quota di 4,92%, pari a una crescita di 1,5 punti.

Print Friendly, PDF & Email