Home > Automotive > Forte impegno ANFIA in un momento particolare per la crescita italiana

Forte impegno ANFIA in un momento particolare per la crescita italiana


Preso atto della decisione di Fiat di uscire da ANFIA dal 1° gennaio 2012, il Consiglio Direttivo ha nominato un Comitato Costituente che, nel corso delle ultime settimane, si è attivato per finalizzare in maniera appropriata la missione dell’Associazione, sulla base delle esigenze dei Gruppi merceologici rappresentati.
Questi Gruppi, costituiti, nel loro insieme, da oltre 270 aziende associate, hanno ribadito il forte interesse a proseguire l’attività associativa, riconoscendone il significativo ruolo di rappresentanza della filiera automotive a livello nazionale e internazionale.
In quest’ottica, ANFIA, con le sue sedi, continuerà ad essere un interlocutore di riferimento su tutte le tematiche di interesse del comparto nei confronti delle istituzioni e, contestualmente, rafforzerà il dialogo e la collaborazione con le altre associazioni e
soggetti del sistema mobilità.
In questi giorni, l’Associazione sta definendo i contenuti di un accordo con il Gruppo Fiat valutando tutte le possibili aree di effettiva collaborazione.

Print Friendly, PDF & Email