Home > Automotive > La Liquigas-Cannondale sulle strade d’Europa con Citroën

La Liquigas-Cannondale sulle strade d’Europa con Citroën


Inizia con un’importante novità il 2012 della Liquigas-Cannondale. La flotta di mezzi che seguirà
le corse del team verde-blu nella nuova stagione sarà targata Citroën. La casa automobilistica francese fornirà dieci Citroën C5 Tourer come ammiraglie in gara, due Jumpy Atlante per gli spostamenti e le trasferte e due C-Crosser quali auto di rappresentanza.
Il debutto stagionale dei nuovi veicoli Citroën con i tradizionali colori della Liquigas-Cannondale avverrà in Toscana al Gran Premio Costa degli Etruschi, previsto per il 4 febbraio, e proseguirà in tutte le competizioni europee.
Ogni anno maciniamo migliaia e migliaia di chilometri con i nostri mezzi – afferma il team manager verde-blu Roberto Amadioed è fondamentale poter contare su automobili affidabili e confortevoli”.

Siamo orgogliosi d’iniziare questa nuova esperienza sportiva nel ciclismo offrendo le nostre vetture ad una squadra di livello internazionale come il Team Liquigas-Cannondale. Citroën è una marca creativa e audace che da anni partecipa al mondo dello sport, spaziando fra diversi settori tra i quali, il rally, il calcio e il basket, conseguendo ottimi risultati. Con il ciclismo inizia una nuova avventura che ben si concilia con lo spirito della nostra azienda, da sempre orientato verso nuove sfide. Per la prossima stagione ciclistica, metteremo a disposizione del Team Liquigas il meglio della tecnologia Citroën, necessaria per poter affrontare con il massimo del confort e della sicurezza i lunghi trasferimenti previsti tra una tappa e l’altra delle varie competizioni. Per fare un esempio, le nostre vetture saranno dotate del servizio Citroën eTouch che fornisce assistenza 360 giorni all’anno, in ogni paese Europeo” ha dichiarato il Direttore Marketing e Comunicazione di Citroën Italia, Massimo Borio.

Print Friendly, PDF & Email