Home > Automotive > Kalopanayiotis, Monti Troodos – destinazione leader nel turismo sostenibile

Kalopanayiotis, Monti Troodos – destinazione leader nel turismo sostenibile

21 destinazioni europee sono state insignite dalla Commissione Europea del premio EDEN, “European Destination of Excellence in Tourism”  durante la cerimonia ufficiale dei Gala Ward a Bruxelles. L’EDEN è il risultato di un’iniziativa che promuove lo sviluppo del turismo sostenibile in tutta Europa e il progetto si basa su una competizione annuale che premia alcune destinazioni turistiche europee per gli approcci innovativi e sostenibili applicati nella gestione e nella promozione della loro offerta turistica.

Kalopanayiotis si trova nella valle di Marathasa, regione dei Monti Troodos, nota per i ciliegi e situata a circa 70 km dalla capitale dell’Isola Lefkosia e da Lemesos. L’attrazione principale della zona è il Monastero di Ayios Ioannis Lampadistis, la cui chiesa principale, dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Culturale dell’Umanità e risalente all’XI secolo, è una struttura ad arco, con pianta a croce greca. La cappella fu costruita nel XII secolo sulla tomba del Santo. Successivamente la cappella crollò e fu, per la maggior parte, ricostruita nel XVIII secolo.

Altri luoghi interessanti da visitare sono: il Museo Bizantino, che un tempo ospitava la scuola elementare del paese; le sorgenti minerali sulle rive del fiume Setrachos vicino al Ponte Veneziano dove, secondo la tradizione, San Paolo e Barnaba battezzarono Sant’Eracleido; il mulino ad acqua “Kykkos”, che un tempo fungeva da acquedotto per irrigare i frutteti della zona e le numerose case restaurate secondo le tradizioni architettoniche  di una volta e convertite, oggi, in strutture ricettive.

Print Friendly, PDF & Email