Home > Automotive > Più bella e moderna la Toyota Avensis, sul mercato a gennaio

Più bella e moderna la Toyota Avensis, sul mercato a gennaio


Torna rinnovata la Toyota Avensis, berlina e station wagon, ammiraglia del marchio giapponese (i modelli più e di lusso escono col marchio Lexus), con caratteristiche interessanti in tema di emissioni, stile e tecnologie.
La Avensis 2012 si propone sul mercato con un design esterno più moderno e decisamente piacevole, con migliorie agli interni per renderli più razionali e insieme eleganti e l’innalzamento del livello di comfort, inclusa una decisa riduzione dei livelli di isolamento acustico (NVH).
A livello europeo, la più venduta delle quattro motorizzazioni disponibili sarà la 2.0 D-4D turbodiesel che è stata oggetto di diverse modifiche per garantire un significativo miglioramento di consumi ed emissioni di CO2.
Grazie all’ampia scelta tra due tipi di carrozzeria, tre motori diesel e uno benzina, due trasmissioni e due allestimenti, la nuova Avensis è stata costruita su misura per il mercato europeo, il cui segmento D dimostra circa il 70% di preferenze per le motorizzazioni diesel, una tendenza intorno al 64% in favore delle vendite flotte e la preferenza per la wagon da parte di oltre il 50% dei clienti.
Disegnata, progettata e costruita in Europa, l’Avensis è stata lanciata verso la fine del 1997, e da allora si è affermata in maniera consolidata nel segmento D europeo. Nel 2010 ne sono state vendute 70.585 unità in tutto il continente, attestandosi al 6% di share del segmento, mentre in Italia Toyota punta a 1.500 unità l’anno a partire dal prossimo 2012. La commercializzazione, infatti, partirà da gennaio prossimo. Interessanti i prezzi che, con una dotazione veramente completa, partono da 27.600 euro e arrivano a 37.000. La versione più appetita dal pubblico secondo la filiale italiana del colosso giapponese però sarà la diesel due litri da 124 cavalli, a 29.400 euro.
La nuova Avensis è stata ridisegnata per offrire un aspetto ancora più elegante, nonostante le dimensioni della berlina e della wagon siano rimaste praticamente invariate, con un aumento della lunghezza di soli 15 mm.
Rivisitato profondamente il design anteriore, oggi definito Under Priority, con apertura trapezoidale della griglia, per focalizzare l’attenzione sulla parte inferiore e conferire al veicolo un aspetto deciso e risoluto, e un approccio Keen Look, per sviluppare nuove chiavi stilistiche. Un elemento chiave di questa nuova direzione stilistica è rappresentato dal cambiamento delle proporzioni nella griglia superiore e in quella inferiore, con la seconda che presenta oggi una forma più ampia per conferirle un look più dinamico e muscoloso.
I fari incorporano oggi le nuove luci di marcia diurne ed un highliner con tecnologia LED e rafforzano ulteriormente lo styling anteriore. Sul retro, la nuova Avensis presenta un paraurti dal design rinnovato, che nella versione berlina incorpora uno spoiler inferiore.
Nuova Avensis, inoltre, beneficia di una più elevata qualità e gradevolezza nel livello di qualità percepita all’interno dell’abitacolo. L’intero cruscotto è stato rivisitato migliorandone l’aspetto, la sensazione tattile e il fascino. È sufficiente impugnare la corona del volante per rendersene conto al primo impatto.
Disponibile di serie su tutta la gamma, il Toyota Touch & Go Plus fa il suo esordio a bordo della nuova Avensis, aggiungendo diverse ed avanzate caratteristiche allo straordinario sistema multimediale touch screen di Toyota. Offre tutte le più comuni funzioni di navigazione, tra cui le informazioni sul traffico e la segnalazione di autovelox e della segnaletica stradale, inoltre disponendo di un telefono cellulare compatibile attraverso la funzione Bluetooth, il sistema offre una connessione di bordo a Google Local Search, il database di ricerca più grande e aggiornato al mondo. Google Maps consentirà poi di inserire le destinazioni direttamente da casa o dall’ufficio, oltre alla possibilità di scaricare i Punti di Interesse e inserirli come potenziali destinazioni.
La nuova gamma Avensis sarà disponibile in una scelta tra due allestimenti: Lounge e Style Safety. Ogni allestimento è stato studiato per offrire il massimo, grazie soprattutto all’elevato livello di equipaggiamento di serie.
E’ inoltre di serie l’innovativo sistema multimediale Toyota Touch & Go Plus.
Tra le motorizzazioni proposte, dicevamo, interessante la scelta del diesel due litri, con emissioni bassissime, ma c’è anche un 2200 da 150 cavalli per coloro che vogliono prestazioni maggiori o un più compatto benzina 1800, tutti disponibili sia con la carrozzeria berlina, sia con la station wagon. Considerazione: per una volta sarà difficile scegliere tra le due carrozzerie, sono entrambe molto ben riuscite….

Print Friendly, PDF & Email