Home > Automotive > Range Rover Evoque: l’unica completamente eco-sostenibile

Range Rover Evoque: l’unica completamente eco-sostenibile

E’ la prima volta che il marchio britannico riceve l’approvazione da parte della VCA, cosicché oggi, Land Rover è una delle poche industrie automobilistiche ad avere completato uno studio ufficialmente riconosciuto sull’impatto ambientale di un’automobile, dalla sua costruzione, attraverso l’uso quotidiano dei consumatori, sino al suo smaltimento e riciclaggio. DI ILARIA SALZANO

La valutazione sul ciclo di vita (LCA) della Range Rover Evoque è stata completamente verificata ed approvato dalla VCA. Il report evidenzia molti dei processi che fanno della Range Rover Evoque la più efficiente e la più leggera vettura del marchio ad oggi. Tra cui l’uso di materiali riciclati, componenti leggeri e la tecnologia Stop/Start. Lo studio sul ciclo di vita, inoltre, sottolinea le misure adottate per la sostenibilità nei processi di fabbricazione, come l’installazione nel reparto verniciatura d’ultima generazione di un impianto, completamente flessibile, per l’applicazione della vernice per il tetto a contrasto della Evoque, per ridurre così il consumo di vernice e le emissioni di solventi. Inoltre, i sistemi di ventilazione nella costruzione della carrozzeria sono stati razionalizzati, portando ad una riduzione del 25 per cento del consumo d’elettricità.

Il certificato è stato consegnato da Paul Markwick, CEO della VCA, in una cerimonia che si è svolta nel centro tecnico Jaguar Land Rover (JLR) di Gaydon.  Mr Markwick ha detto, “Sono molto lieto di consegnare questa certificazione al team Land Rover. Operare in maniera ecosostenibile e realizzare prodotti che riflettono questa filosofia è, chiaramente, una parte importante del business. Iniziative come la valutazione del ciclo di vita (LCA) forniscono una base che consentirà all’industria di valutare gli impatti ambientali di un prodotto dal suo concepimento alla fine della vita della vettura.”

Lo studio consentirà a Land Rover di identificare nuove opportunità per migliorare, in futuro, la sostenibilità delle proprie vetture, e sottolineare i progressi di JLR nella riduzione degli agenti inquinanti nella realizzazione dei suoi prodotti.

“La certificazione VCA della Range Rover Evoque è un grande successo per Land Rover,” dice Phil Hodgkinson, Director of Jaguar Land Rover Product Development. “Siamo concentrati nel mantenere i nostri impegni per un’ingegneria ecosostenibile da cui impareremo molto per un’applicazione sui nostri futuri modelli. La valutazione del ciclo di vita è al centro del nostro lavoro di progettazione ed abbiamo anche lanciato un nuovo sito web interattivo dedicato a questo argomento, così I clienti potranno capire meglio quali sono tutti quegli elementi ecosostenibili che Land Rover offre.” JLR è impegnata nell’ecosostenibilità e sta lavorando ad obiettivi ambiziosi a lungo termine sul prodotto e sui processi con un obiettivo complessivo di riduzione effettiva del 25% di CO₂, e di rifiuti in discarica entro il 2012, una riduzione del 10% del consumo d’acqua nel 2012 ed una riduzione del 25% delle emissioni allo scarico entro il 2015 in comparazione ai livelli del 2007.

Print Friendly, PDF & Email