Home > Automotive > Attualità > Tesla Model S in versione corsa: 795 cv e 0-100 km/h in 2,1 s

Tesla Model S in versione corsa: 795 cv e 0-100 km/h in 2,1 s

Al via l’Electric GT championship che prevede 7 gare sui più importanti circuiti europei, tra questi il Nurburgring, Paul Ricard, Assen e Barcellona, più altre 3 exibition race fuori campionato sulle piste d’oltreoceano

Dopo la presentazione alla stampa lo scorso settembre a Ibiza e successivamente al Grimaldi Forum di Monaco in occasione dello Sportel a fine ottobre, la Tesla Model S in versione EGT si è esibita nella Live Action Arena dell’Autosport International Racing Car Show al NEC (National Exibition Center) di Birmingham.

Motori360TeslaEGT-05

Il tradizionale appuntamento inglese dedicato esclusivamente alle auto da corsa di ogni categoria, ha tenuto a battesimo questa speciale versione della Tesla Model S che parteciperà alla stagione inaugurale del Campionato EGT, riservato alle vetture all-electric.

Al volante il pilota Olivier Lombard, attualmente nei ranghi dell’Electric GT Drivers Club, nel suo palmaresse la vittoria nel 2011 alla 24 Ore di LeMans nella categoria LMP2.

Come ha dichiarato Agustín Payá, patron del campionato, nonché pilota, ingegnere e Direttore tecnico della Electric GT Holdings: Abbiamo fatto solo piccoli cambiamenti alla Model S di serie, relativamente al miglioramento della frenata e l’aerodinamica per aumentare l’aderenza ad alta velocità. Inoltre sono state rinforzate le sospensioni, i freni e migliorato il raffreddamento, oltre a ridurre il peso complessivo della vettura. Il resto, come il powertrain, la batteria e la programmazione, è tutto originale”.

Alleggerita e più performante

Di fatto sarebbe stato difficile gareggiare con una vettura che pesa oltre 2 tonnellate, perciò dalla Model S P100D è stato tolto tutto il superfluo, naturalmente in riferimento ad una vettura da corsa, e montato un roll-bar a gabbia integrale.

Questo intervento che ha consentito di ridurre il peso di 500 kg e la taratura dei motori elettrici fino ad erogare una potenza di 585 kW (795 cv) con una coppia di 995 Nm, hanno permesso alla vettura di percorrere lo 0-100 in 2,1 secondi nella modalità «Ludicrous» selezionabile sul display centrale.

Motori360TeslaEGT-16

A questa prima edizione dell’Electric GT Championship Series, parteciperanno 10 team con 20 piloti, tutti al volante di una Tesla Model S P100D in versione corsa con pneumatici Pirelli. Il calendario che inizierà a fine 2017, prevede 7 gare sui più importanti circuiti europei, tra questi il Nurburgring, Paul Ricard, Assen e Barcellona, più altre 3 exibition race fuori campionato sulle piste oltreoceano.

Ogni week-end di gara prevede una sessione di prove libere di 20 minuti e una sessione di qualifiche di 60 minuti. La corsa poi si svolge in 2 manche di 60 km ciascuna, la prima durante il giorno, l’altra al crepuscolo.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email