Home > Automotive > BMW: aggiornata la gamma sportiva della Serie 4

BMW: aggiornata la gamma sportiva della Serie 4

Motorizzazioni confermate e pochi ritocchi esterni. Le vere novità sono nella dotazione di bordo

Motori360-BMW-M4-series-m-sport (6)

Dopo quattro anni dall’avvio della graduale introduzione a listino delle versioni Coupé, Cabrio e Gran Coupé di questa bella BMW (ad oggi complessivamente prodotte in oltre 400.000 unità), la Casa bavarese ha diffuso le prime notizie e le prime immagini delle rinnovate versioni.

Motori360-BMW-M4-luxury

Come le antecedenti, queste nuove sportive della Serie 4 di BMW, si propongono come naturali antagoniste di Audi A5 e Mercedes C Coupé, a loro volta recentemente ristilizzate.

Motori360-BMW-4-M-sport (3)

Esterni

Le immagini di queste  rinnovate Serie 4 Coupé, Cabrio e Gran Coupé non evidenziano alcun cambiamento nelle linee generali che però ora ospitano diversi nuovi elementi – diversamente caratterizzati dai precedenti che vanno a sostituire nell’estetica e nella funzionalità.

In evidenza, fra questi, la nuova fanaleria Full-Led di serie (con tecnologia adattiva a richiesta) che sostituisce i precedenti elementi allo Xeno e che va ora ad equipaggiare tutti i modelli sportivi «4»; Led anche per fendinebbia e gruppi ottici posteriori.

Di nuovo disegno sono anche i fascioni paraurti sia anteriore, con nuove prese d’aria, che posteriore, mentre si amplia la possibilità di scelta per i cerchioni in lega ora sono 4 i disegni disponibili.

Per le verniciature degli esterni troviamo due nuove tinte lo Snapper Rocks Blue ed il Sunset Orange.

Interni

 

Pochissime le modifiche a livello estetico: variata la forma delle razze del volante mentre sono stati introdotti nuovi abbinamenti cromatici per i rivestimenti dei sedili, dei pannelli porta e della plancia.

Più sostanziose le novità per quanto attiene alle dotazioni; da notare l’introduzione di

  • un aggiornato dispositivo infotainment con interfaccia a icone dall’utilizzo ora più agevole e intuitivo;
  • un hotspot WiFi;
  • del sistema di ricarica wireless per gli smartphone;
  • del trasformazione del pacchetto «BMW Connected» da optional a equipaggiamento di serie su tutte le BMW Serie 4 Coupé, Cabrio e Gran Coupé MY 2017.

Altra novità di indubbio impatto è la strumentazione digitale personalizzabile Multifunctional Instrument Display (ottenibile a richiesta) che permette al conducente la commutazione fra diversi motivi grafici e di colore per il quadro strumenti.

Tecnica

Per queste BMW Serie 4 Coupé, Cabrio e Gran Coupé MY 2017 la Casa ha reso disponibile un nuovo «pacchetto» di tarature specifiche per sospensioni e sterzo (disponibili per l’assetto «base», per il kit M Sport e per gli ammortizzatori a controllo elettronico) progettato per ottenere una maggiore maneggevolezza e una guidabilità ottimale, senza pregiudicare il comfort di marcia. Rinnovata la dotazione di pneumatici a mescola e battistrada sportivi a partire dalle versioni da 430i e 430d.

Le motorizzazioni sono state recentemente rinnovate recentemente e quindi la Casa ha semplicemente confermato ciò che già è: le varianti a benzina 420i da184 cv, 430i da 252 cv e 440i da 326 cv, cui si aggiungono le versioni turbodiesel 418d da 150 cv mentre al debutto della nota trazione integrale xDrive sulle 420d da 190 cv, 430d da 258 cv e 435d da 313 cv.

Sempre a listino, e ci mancherebbe altro, le ipervitaminizzate M4 Coupé e Cabrio da 431 cavalli.

[ Giovanni Notaro ]

Print Friendly, PDF & Email