Home > Automotive > Qui si scia:oltre 110 chilometri di piste aperte da fine novembre

Qui si scia:oltre 110 chilometri di piste aperte da fine novembre

Sölden, a pochi passi dal confine italiano,  è il luogo invernale per eccellenza: sulle piste dei suoi ghiacciai si scia già da settembre. Qui si è anche svolta la prima tappa europea di Coppa del Mondo di Sci dal 21 al 23 ottobre. Grazie al supporto della neve artificiale è stato possibile innevare perfettamente la parte alta del comprensorio sciistico che raggiunge i 3.340 m, per un totale di 42 chilometri.

A tale comprensorio si aggiungono i 69 chilometri di piste della vicina località di Obergurgl-Hochgurgl, aperti da metà novembre.  Sölden detiene il primato austriaco di sciate in alta quota. Sono ben tre le aree sciistiche oltre i 3.000 m: Gaislachkogl (3.058 m), Tiefenbachkogl (3.250 m) e Schwarze Schneid (3.340 m).  Tutte collegate fra di loro, formano il “BIG3 Rallye”, un percorso sciistico di un’intera giornata con partenza dalla stazione a valle Giggijochbahn. Il percorso presenta una lunghezza di 50 km e un dislivello di 10.000 m,  percorribili in ca. 4 ore attraversando panorami mozzafiato e alcune piattaforme di design. A Sölden è stata inaugurata un anno fa la cabinovia di design più moderna al mondo, la Gaislachkoglbahn. Dalla stazione a valle a quella intermedia, si sale con delle cabine da 8 posti – capacità oraria di 3.600 persone. Si prosegue fino a 3.040 m con una cabinovia a 3 corde. La salita complessiva dura dodici minuti superando un dislivello di 1.677 m.

Tra le novità di questa stagione anche un ascensore inclinato che collega il centro di Sölden con la parte alta del paese. Ogni cabina trasporta in 3 minuti fino a 40 persone. L’impianto è percorribile gratuitamente ed è aperto fino a tarda serata.

Ötztal Tourismus – Tel.: +43 (0) 57200 Fax: +43 (0) 57200 201 info@oetztal.com <mailto:info@oetztal.com> – www.oetztal.com <http://www.oetztal.com/>

Print Friendly, PDF & Email