Home > News > Blocco del traffico? Con GPL e Metano si circola a Roma e Napoli

Blocco del traffico? Con GPL e Metano si circola a Roma e Napoli

Emergenza smog: il Consorzio Ecogas è esplicito “le emissioni contenute dei carburanti gassosi, che contribuiscono sensibilmente al contenimento di PM10 e NOX consentono alle vetture che utilizzano metano e GPL di aggirare in molte città i provvedimenti di limitazione della circolazione per i mezzi più inquinanti”.

motori360_distributore-metano

A Roma, ad esempio, dall’11 dicembre inizia la prima delle Domeniche ecologiche programmate dalla Giunta Capitolina. L’iniziativa, come di consueto, prevede il divieto totale della circolazione ai veicoli dotati di motore endotermico nella Fascia Verde nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30.

A Napoli invece,  nell’ambito delle misure di contenimento dell’inquinamento atmosferico, è in vigore il dispositivo di limitazione al traffico dei veicoli privati con valori di emissioni superiori ai limiti di legge, per le giornate di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. L’estensione del divieto di circolazione anche alla giornata di martedì resta in vigore fino al 31 dicembre 2016, mentre per tutti gli altri giorni il divieto sarà in vigore fino al 31 marzo 2017. Circolano anche i veicoli elettrici e gli autoveicoli Euro4 e successivi. Resta confermato, per tutto l’anno, il divieto di circolazione per le auto ante direttiva 91/441 (Euro0) dalle ore 8.30 alle ore 18.30 di lunedì, mercoledì e venerdì su tutto il territorio cittadino.

motori360_gasmetanoChi possiede un’auto con qualche anno di vita, può quindi ricorrere alla trasformazione a GPL o metano, presso le officine specializzate, per risparmiare non poco e circolare liberamente.

Alessandro Tramontano, Presidente del Consorzio Ecogas, che riunisce gli operatori del settore del gas per auto, ricorda che sono esentati dalle restrizioni i veicoli alimentati con i carburanti a basso impatto ambientale metano e GPL, oltre a quelli a trazione elettrica,  ibridi ed Euro6. Inoltre sottolinea che secondo la ricerca della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, le auto a gas offrono performance ambientali migliori delle auto tradizionali con standard avanzati: dal 10 al 20% in meno di CO2 rispetto a un’auto a benzina, quasi l’80% in meno di NOX e il 40% di PM10 rispetto a un’auto diesel Euro6.

Print Friendly, PDF & Email