Home > Automotive > Auto > Lotus Exige Sport 380, la supercar che sarebbe piaciuta a Colin Chapman

Lotus Exige Sport 380, la supercar che sarebbe piaciuta a Colin Chapman

Sviluppata sulla base della Sport 350, ma più leggera, più potente e più veloce con 286 km/h

In occasione della presentazione di quest’ultima creazione del 2016, Jean-Marc Gales, CEO del gruppo Lotus, ha affermato: “Abbiamo realizzato una supercar dalle proporzioni perfette, fatta per la strada, intuitiva ed accessibile. L’Exige Sport 380 è talmente incredibile che non si posiziona in vetta della sua categoria, ma è lei stessa una categoria”.

Telaio in alluminio ultraleggero

Essendo un’evoluzione della Exige Sport 350, questa versione Sport 380 adotta lo stesso telaio monoscocca in alluminio estruso incollato che pesa solo 68 kg, una tecnologia pionieristica Lotus che trasmette al pilota sensazioni impossibili da percepire in altre vetture, un’esperienza di guida unica.

motori360lotusexigesport380-06

Il massiccio utilizzo di fibra di carbonio per la carrozzeria ha consentito di ridurre il peso di –25 kg (1.100 kg), contribuendo ad abbassare ulteriormente il baricentro, aumentare l’effetto suolo tipico delle Lotus e offrire un rapporto peso/potenza di 2,9 kg/cv.

Motore V6 da 380 cavalli

motori360lotusexigesport380-07

Anche il motore V6 Toyota turbo da 3,5 litri è lo stesso della Sport 350, ma con la potenza portata a 380 cavalli a 6.700 giri/min. L’incremento di potenza è stato ottenuto cambiando la puleggia del compressore, in modo da aumentare la pressione di sovralimentazione, adottando una pompa di alimentazione più performante, rimappando la centralina e montando un nuovo impianto di scarico, quello già presente sulla Evora 400 e 410.

motori360lotusexigesport380-08

motori360lotusexigesport380-09Le prestazioni sono esaltanti, con una velocità massima di 286 km/h e lo 0-100 coperto in 3,7 secondi.

Il cambio è un efficiente manuale a 6 rapporti proposto nella versione aperta con selettori in alluminio tornito che offrono innesti precisi senza alcun movimento laterale. Inoltre questo cambio beneficia di un particolare raffreddamento ad olio che ne garantisce la temperatura ottimale anche nell’utilizzo più esasperato.

Da primavera 2017 sarà disponibile, a richiesta, anche un cambio automatico a 6 rapporti con paddles al volante, ma in questa configurazione il peso aumenta di +11 kg e la velocità massima si riduce di -12 km/h.

Sempre incollata al terreno

Il guidatore ha la possibilità di gestire la reattività della vettura per mezzo del DPM (Dynamic Performance Management) tra le 2 regolazioni «Sport» e «Race» che permettono di variare la sensibilità del pedale dell’acceleratore e quella del controllo di trazione.

Per mantenere la vettura incollata al suolo, il guidatore può contare anche sui pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 nella misura 215/45 ZR17 davanti (+10 mm rispetto alla Sport 350) e 265/35 ZR18 dietro, montati su specifici cerchi forgiati in lega ultraleggeri disponibili nella finitura Nero o Silver.

Personalizzazioni al top

Per la Exige Sport 380 si può scegliere tra una gamma di 10 tonalità di colore e per alcuni di questi è possibile avere come optional Pack Accent che prevede la presenza di particolari scudi neri in carbonio danti e dietro e solo 2 luci posteriori che visivamente aumentano la larghezza della vettura.

Per un tocco ancora più sportivo o corsaiolo, se preferite, si può richiedere il Pack Esterno in carbonio che comprende il tetto e il cofano. Nessun risparmio di peso, in quanto il tetto pesa 2 kg in più rispetto a quello in tela, in compenso il cofano pesa 2 kg in meno...

Nonostante il carattere estremamente sportivo della Exige Sport 380, le rifiniture interne sono di alto livello, con sedili sportivi rivestiti in Alcantara® o pelle con cuciture in tinta contrasto. Un tocco più elegante si può avere con il Pack Color che comprende la pulsantiera dei vetri elettrici incorniciata con un profilo a scelta tra 4 colori e un sistema audio integrato con i-Pod e Bluetooth. Optional anche la climatizzazione.

Inoltre, ogni cliente può crearsi la propria Lotus su misura con la personalizzazione offerta da «Lotus Exclusive».

motori360lotusexigesport380-19

Prezzo adeguato

La Exige Sport 380 è proposta di serie nella versione roadster, ma a richiesta si può avere anche la versione coupé. Il prezzo base sfiora i 90.000 euro, circa 14.000 euro più della Sport 350, al quale bisogna aggiungere gli eventuali optional.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email