Home > News > La rete francese di Peugeot diviene partner di Koolicar, leader del Car-sharing

La rete francese di Peugeot diviene partner di Koolicar, leader del Car-sharing

La Casa del Leone fa un ulteriore passo in avanti verso la protezione dell’ambiente e come operatore di servizi di mobilità per tutti i suoi clienti, facendo diventare la sua rete francese fornitore e installatore ufficiale del lettore di carte magnetiche di Koolicar, una start-up nata nel 2012 per semplificare il car sharing tra privati nel cui capitale Peugeot è entrata nell’aprile di quest’anno.

motori360-peugeot-car-sharing-koolicar

Aperto a tutti

Peugeot installerà gratuitamente sulle auto degli iscritti di Koolicar (attualmente oltre 160.000 in tutta la Francia) un modulo di connessione che permette di automatizzare il noleggio di un’auto, di qualunque marca e modello essa sia.

I moduli che Koolicar propone agli iscritti permettono di automatizzare e semplificare il noleggio del veicolo, gestendo la geolocalizzazione, effettuando il calcolo automatico del chilometraggio e della durata del noleggio e consentendo infine di aprire l’auto con lo smartphone o un badge, evitando così il materiale passaggio delle chiavi.

Un privato che vuole mettere a disposizione la propria auto deve iscriversi su Koolicar.com che, dopo un breve colloquio nel corso del quale il proprietario dovrà rispondere a tutte le domande che gli saranno rivolte, gli fisserà un appuntamento in uno dei 2.500 punti vendita della Rete Peugeot (tramite il sito appuntamento online Peugeot) in base alla sua disponibilità e vicino al suo domicilio.

Controllo sicurezza

In occasione dell’installazione del modulo, Peugeot effettua un controllo gratuito del veicolo, in modo da assicurare ai fruitori del car sharing la massima sicurezza.

Impegnarci con una start-up dinamica come Koolicar ci è sembrata la scelta giusta per rispondere alle nuove esigenze e ai nuovi sistemi di mobilità per tutti i nostri clienti” ha dichiarato Xavier Duchemin, Direttore Peugeot Francia mentre Stéphane Savouré, fondatore di Koolicar ha sottolineato che “Grazie alla fitta rete di punti vendita Peugeot, intensificheremo rapidamente la nostra offerta di veicoli in tutta la Francia, nei centri urbani e fuori città”.

Iniziativa ecologica

Chi sia Peugeot, un marchio presente in quasi 160 Paesi con più di 10.000 punti vendita, e 1.710.000 veicoli commercializzati nel mondo nel corso del 2015, lo sanno tutti; meno noto – almeno sinora – era il marchio Koolicar che, fondato da Stéphane Savouré nel 2011, offre la possibilità di noleggiare per alcune ore veicoli di privati e di accedervi utilizzando il proprio Smartphnone o un badge. Per garantire la serenità e la sicurezza di proprietari e locatori, la comunità affilia membri affidabili, rigorosamente selezionati da Koolicar. Assicurazione e assistenza sono prese in carico dal partner MAIF. Koolicar propone una reale alternativa all’utilizzo strettamente privato di un veicolo, garantendo a chi usufruisce del servizio mobilità a costi minimi e ai proprietari una riduzione dei costi dell’auto; si tratta in definitiva di un’iniziativa ambiziosa ed ecologica che ha ricevuto il sostegno delle pubbliche amministrazioni francesi grazie al programma Investissements d’Avenir sostenuto dall’ADEME (Agenzia dell’ambiente e della gestione dell’energia).

Maggiori informazioni su www.koolicar.com

Print Friendly, PDF & Email