Home > Automotive > Viaggio con treno (elettrico) e continuazione in città con auto Peugeot (elettrica)

Viaggio con treno (elettrico) e continuazione in città con auto Peugeot (elettrica)


Un accordo raggiunto tra Trenitalia e la società di noleggio Maggiore partirà il prossimo primo dicembre con il servizio EcoRent.
Formula di noleggio a impatto ambientale zero, Ecorent permetterà soprattutto ai viaggiatori di conoscere “in diretta” il modo migliore di muoversi a impatto ambientale zero, capire come funziona in realtà un’auto “tutto elettrico”.
A questa formula “treno + auto” contribuisce in misura decisiva Peugeot, che ha messo a disposizione di questa iniziativa 8 iOn, 4 in ciascuna delle due città, pronta ad aumentare la flotta elettrica in riposta ad una ipotizzabile crescita della domanda.
L’elettrico, infatti, è ancora sconosciuto per molti, mentre un’esperienza di prima mano potrà convertire anche i più diffidenti.
Con 130 orari di velocità massima e 150 chilometri di autonomia, viene proposta ad un prezzo invitante, 8 euro/ora (fino ad un massimo di 6 ore) oppure 48 euro al giorno e 192 a settimana, cui viene applicato uno sconto del 5% per quanti prenotino e saldino on line prima del ritiro.
Le chiavi della iOnl cliente Trenitalia saranno consegnate dagli addetti direttamente ai binari di arrivo delle Frecce, trovandosi la vettura elettrica in parcheggi dedicati, a ridosso della stazione Termini (via Marsala) a Roma e nelle adiacenze della Galleria delle Carrozze a Milano Centrale. Tutte le tariffe sono comprensive di chilometraggio illimitato, prima ricarica, limitazione quote addebito danni e furto, oneri ferroviari, amministrativi ed automobilistici.
I viaggiatori delle Frecce che utilizzeranno EcoRent, inoltre, potranno anche godere dei privilegi accordati alle auto elettriche, come la circolazione nei giorni di blocco del traffico, il libero accesso nei centri storici e il parcheggio gratuito nelle strisce blu, ove previsto dalla normativa locale.
Questo servizio è già in prenotazione attraverso i siti www.trenitalia.com e www.maggiore.it o attraverso il Call Center, componendo l’848 000 919 per una partenza effettiva dal primo dicembre.

Print Friendly, PDF & Email