Home > Cielo > Aeronautica > L’innovativo motore elettrico di Siemens in volo sull’aereo acrobatico Extra 330LE

L’innovativo motore elettrico di Siemens in volo sull’aereo acrobatico Extra 330LE

1.000 kg a 400 km/h con emissioni Zero. Questo il primo risultato della collaborazione tra la Siemens e Extra Aircraft

Erfolgreicher Jungfernflug: Erstmals fliegt ein Flugzeug der Zertifizierungs-Kategorie CS23 mit Permit-to-Fly rein-elektrisch. Der Siemens-Motor hat eine Leistung von 260 Kilowatt und ein Gewicht von nur 50 Kilogramm – damit verfügt er über ein Rekord-Leistungsgewicht. For the first time ever, a plane in the certification category CS23 flies with Permit-to-Fly purely electric. The plane is powered by a 260 kilowatt Siemens motor that weighs a mere 50 kilogramm – a record-setting power-to-weight ratio.

La propulsione elettrica sta diventando un’alternativa al tradizionale motore termico, ma finora sembrava che questo cambiamento coinvolgesse solo il campo automobilistico, invece il colosso tedesco Siemens ha deciso di puntare in alto, realizzando un motore elettrico per un aeroplano.

Dr. Frank Anton, Siemens CT

Dr. Frank Anton, Siemens CT

Indubbiamente è un progetto molto ambizioso, sia perché il motore deve erogare una certa potenza, sia perché attualmente le batterie sono ancora pesanti.

motori360eaircraftsiemens-04_00

Nonostante queste difficoltà, Siemens ha realizzato questa unità che pesa solo 50 kg ed eroga ben 260 kW (350 cv), cioè oltre 5 kW per 1 kg di motore.

Erstflug mit Weltrekord-Motor / Maiden flight with a record-setting motor

Extra 330LE, il monomotore elettrico

Questo motore è stato montato su un aereo acrobatico Extra 330LE, opportunamente modificato dal costruttore tedesco Extra Aircraft per adattarsi alla nuova motorizzazione; in particolare è stata montata un’elica MT-Propeller e un pacco batterie Pipistrel.

Erstflug mit Weltrekord-Motor / Maiden flight with a record-setting motor

A testimoniare la validità del progetto lo stesso titolare dell’azienda produttrice del velivolo, Walter Extra, ha voluto fare un volo di prova presso lo Schwarze Heide Airport, confortato dalla presenza di Frank Anton, responsabile di eAircraft, brand di Corporate Technology Siemens AG specificatamente creato per sviluppare motori elettrici per aerei.

Siemens e Airbus insieme

Questo battesimo dell’aria è durato solo 25 minuti, ma è stata toccata una velocità di 400 km/h. Frank Anton ha confermato che è stata avviata una collaborazione con Airbus per realizzare un aereo a propulsione ibrida e che entro il 2030 è prevista la realizzazione di un aereo che trasporterà 100 passeggeri per una tratta di circa 1.000 km.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email