Home > Automotive > Attualità > Campionato del Mondo FIA Rallycross: Sébastien Loeb fa sua la Lettonia

Campionato del Mondo FIA Rallycross: Sébastien Loeb fa sua la Lettonia

L’alsaziano, al volante della Peugeot 208 WRX Rallycross vince per la prima volta in questa specialità e rilancia in Campionato la Casa del Leone

ap-peu-lett-10-016

Alla fine di un week-end in cui le Peugeot 208 WRX hanno dominato, Sébastien Loeb, nove volte Campione del Mondo Rally, ottiene in Lettonia la sua prima vittoria nel Campionato del Mondo FIA di Rallycross.

f1-peu-lett-10-016

Il terzo posto di Timmy Hansen (dominatore della prima manche delle qualifiche) completa l’eccellente prova della squadra francese e rilancia il Team Peugeot Hansen nella lotta per il titolo del Campionato squadre.

Vincitore della sua semifinale per la prima volta nella stagione, Sébastien Loeb si è poi imposto nella finale davanti al leader del campionato – nonché suo compagno di squadra -Timmy Hansen e questo risultato complessivo rilancia il Team Peugeot Hansen nella lotta per la classifica generale squadre a soli otto punti dal leader, quando rimangono ancora due prove da disputare, in Germania (15-16 ottobre) e in Argentina (26-27 novembre) mentre l’immagine che segue illustra le non semplici condizioni di gara.

f2-peu-lett-10-016

Alla fine di questo week-end, la squadra franco-svedese ha messo in carniere due vittorie e dieci podi mentre Kevin Hansen (*), che aveva affrontato l’ultimo appuntamento del Campionato continentale per ottenere la quinta vittoria della stagione in altrettante corse non è riuscito nel suo intento. Ripartito infatti ultimo dopo essere stato spinto fuori pista, è autorevolmente rimontato fino al secondo posto.

f3-peu-lett-10-016

A sottolineare il legame fra Sport e produzione di serie, il Team Peugeot Hansen e la Peugeot Hansen Academy la presenza al Salone dell’Auto di Parigi, prima di affrontare la gara conclusiva – in terra tedesca – del Campionato del Mondo FIA di Rallycross.

Le dichiarazioni

Kenneth Hansen, Team PrincipalQuesta prima corsa in Lettonia è stata davvero un successo. Ci eravamo preparati bene facendo dei test quest’estate, che si sono rivelati utili. Siamo stati veloci tutto il week-end anche se abbiamo incontrato alcune difficoltà con qualche testa coda e altri incidenti. Ma la storia finisce bene con la prima vittoria di Sébastien. Oggi ha dimostrato la sua capacità di essere veloce senza commettere errori. È stato in testa alla gara sin dalla partenza ed ha aumentato il suo vantaggio con costanza, nonostante la pressione. È stato un po’ più difficile per Timmy nella finale ma è arrivato sul podio. Il nostro obiettivo era recuperare una decina di punti nel campionato a squadre e ne accumuliamo 13. È l’ideale per mettere pressione ai nostri avversari, a due corse dalla fine! »

Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX #9, Team Peugeot Hansen) “È stato un week-end formidabile anche se abbiamo avuto qualche momento difficile. In effetti io e Timmy ci siamo urtati nel Q3 ma la velocità di punta che abbiamo da Barcellona ci ha permesso di lottare per la vittoria. La pioggia di oggi mi ha ricordato i tempi in cui correvo nei rally sull’asfalto bagnato. Sentivo bene il movimento degli pneumatici e avevo un ottimo feeling con la vettura. Sono molto contento per il mio capo meccanico, che vive in Lettonia, e per tutta la squadra che ha lavorato sodo dall’inizio della stagione”.

Timmy Hansen (PEUGEOT 208 WRX #21, Team Peugeot Hansen) “È stato un week-end davvero molto movimentato che si conclude in modo perfetto con la vittoria di Sébastien. È il suo giorno. Sono molto felice per lui. La PEUGEOT 208 WRX è stata veloce tutto il weekend, sia sull’asciutto in un circuito molto tecnico sia sul bagnato. Oggi, le condizioni erano estremamente difficili. Possiamo essere fieri del risultato ottenuto”.

Kevin Hansen (PEUGEOT 208 WRX #71, Peugeot Hansen Academy)Dopo una prima giornata davvero bella, domenica è stato tutto più difficile sotto la pioggia. Ho perso il servosterzo nel Q4. Non era la situazione ideale, prima della semifinale. Ero abbastanza stremato. Poi sono partito male ma comunque sono riuscito ad arrivare secondo. Nella semifinale c’è stato di nuovo un gran caos in pista. Mi hanno toccato e mi sono ritrovato fuori pista alla terza curva. Ripartito ultimo, ho rimontato fino al secondo posto superando la maggior parte dei miei avversari. Ho spinto davvero forte. A un certo punto ho pensato che sarebbe bastato per battere Rustad, ma mi mancavano alcuni decimi. Comunque, questa bella rimonta ha per me il sapore di una vittoria”.

Davy Jeanney (PEUGEOT 208 WRX #17, Peugeot Hansen Academy)Per me è stata una giornata abbastanza buona ed ero settimo. Poi la pioggia ha cambiato le condizioni anche se mi sono difeso abbastanza bene. Ho avuto un problema di estintore dopo la Q3.    Sfortunatamente questo ha danneggiato il turbo. Ho superato la Q4 qualificandomi per la semifinale. Purtroppo in semifinale ho commesso un piccolo errore che mi è costato il posto in finale. Posso solo dare la colpa a me stesso”.

[ Giovanni Notaro ]

(*) Matematicamente Campione europeo dopo la prova di Barcellona con riserva di convalida da parte del potere sportivo.

 

Classifica Piloti – Lettonia

  1. Sébastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX)
  2. Mattias Ekström (EKS, Audi S1)
  3. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX)
  4. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS),
  5. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo)
  6. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta)

Classifica Campionato del Mondo FIA Rallycross

Piloti

  1. Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 228 pts
  2. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo), 201 pts
  3. Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3), 194 pts
  4. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS), 192 pts
  5. Sébastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 180 pts
  6. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 165 pts
  7. Toomas Heikkinen (EKS, Audi S1), 125 pts
  8. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 101 pts

Team

  1. EKS, 353 pts 2.
  2. Team Peugeot Hansen, 345 pts
  3. Volkswagen RX Sweden, 265 pts
Print Friendly, PDF & Email