Home > News > A Imola doppia vittoria di Cheever-Leo (Scuderia Baldini27) su Ferrari 458 GT3

A Imola doppia vittoria di Cheever-Leo (Scuderia Baldini27) su Ferrari 458 GT3

Nel Campionato Italiano Gran Turismo dominio incontrastato della scuderia Baldini 27 che, sul circuito di Imola, già dalle prove aveva avvisato la concorrenza delle performance delle proprie vetture che conquistavano la Pole position. In gara, nelle due manche, il rosso 27 delle due Ferrari 458 GT3 ha svettato con due secondi posti, ad opera della coppia di piloti Lorenzo Casé e Simone Tempesta (n.91), e due primi posti con la coppia Federico Leo Eddie Cheever  (n.72).

baldini-imola-chhever

Al via di Gara 1 la vettura n.72 con al volante Federico Leo, manteneva subito la prima posizione, guadagnando terreno sugli inseguitori, permettendo poi alla finestra box per il cambio pilota, di riconsegnare la vettura al co-equipier Eddie Cheever che usciva dalla pit lane ancora in testa restandoci fino sotto alla bandiera a scacchi. La vettura n.91 invece, partiva con al volante Simone Tempesta che faceva un buon primo stint senza sbavature consegnando poi al cambio pilota la vettura a Lorenzo Casè che con un ottimo secondo stint si portava al secondo posto proprio dietro la vettura compagna di scuderia.

Al traguardo era una doppietta meravigliosa per la Scuderia Baldini 27. Primi Leo-Cheever e secondi Casè-Tempesta.

Domenica in gara 2 stesso risultato

Partenza a Razzo di Eddie Cheever che mantiene la testa fino al cambio  pilota, mentre Lorenzo Casè, con un ottimo passo gara, si trova in quarta posizione.

Alla finestra del cambio pilota, Casè consegna la vettura a Simone Tempesta che (avendo solo 10 secondi di handicap time), esce dai box al comando, seguito proprio dal compagno di squadra Federico Leo.

baldini-imola-cheever

A questo punto è battaglia tra compagni di scuderia e al’ultimo giro, Leo supera Tempesta sul rettilineo dei box andando a bissare la splendida vittoria del sabato in gara 1 e portando così la vettura n.72 in vetta alla classifica piloti GT3 con Tempesta-Casè, secondi al traguardo, per l’ennesima doppietta «targata» Scuderia Baldini 27.

Ora l’ultimo decisivo round al Mugello il 15 e 16 ottobre, dove in palio c’è il titolo tricolore da difendere e dove la Classifica vede al comando la Ferrari 458 GT3 con soli 4 punti di vantaggio sull’equipaggio di Audi sport italia.

Print Friendly, PDF & Email