Home > News > Per la Berlinetta arriva anche l’ora della pista

Per la Berlinetta arriva anche l’ora della pista

Prima o poi doveva succedere: la Berlinetta metterà finalmente le ruote in pista per mostrare anche la sua anima racing e il battesimo tra i cordoli avverrà nel corso della grande rassegna storica Les Grandes Heures Automobiles, in programma nel prossimo week-end.

Berlinetta

Il mitico circuito Linas-Monthléry, alle porte di Parigi, è stato inaugurato nel 1922 e ha ospitato il GP di Francia fino al 1937, oltre a moltissime altre competizioni internazionali fino alla fine degli Anni ’90. Il grande evento accoglierà oltre 200 veicoli da competizione leggendari e, come è già accaduto nella prima edizione del 2015, richiamerà migliaia di spettatori entusiasti. Dopo il Grand Premio Nuvolari della scorsa settimana, sarà la seconda uscita della Berlinetta in qualità di ospite di Michelin nell’ambito di una partnership che lega le Officine Fratelli Frigerio al grande costruttore francese – sempre più impegnato nello sviluppo di prodotti dedicati alle vetture storiche – che fornisce alla Berlinetta i pneumatici «vintage» XWX.

Berlinetta

Effeffe in breve

Effeffe Cars è una piccola factory automobilistica italiana nata nel 2014, per iniziativa di Leonardo e Vittorio Frigerio, con l’obiettivo di produrre vetture sportive nella tradizione del grande artigianato italiano degli Anni ’50 e ’60 ma progettate e sviluppate con l’ausilio delle più avanzate tecniche computerizzate. La sede è a Verano Brianza, in provincia di Monza, Italia. La Berlinetta, che sarà seguita da altri modelli già in fase di sviluppo, ha fatto la sua prima apparizione come concept car al Concorso di Eleganza di Villa D’Este del 2014 mentre la versione definitiva ha debuttato al salone Top Marques di Montecarlo del 2016.

Print Friendly, PDF & Email