Home > Automotive > Acronis è il nuovo Official Partner del team Toro Rosso

Acronis è il nuovo Official Partner del team Toro Rosso

Il produttore del software di backup più veloce al mondo insieme alla scuderia di Faenza per ottenere i migliori risultati sia in pista che fuori

Fin dal Gran Premio di Ungheria a Budapest lo scorso 24 luglio, il logo Acronis era ben visibile sulla fiancata delle monoposto STR11 della Scuderia Toro Rosso e sulle tute dei suoi piloti Daniil Kvyat e Carlos Sainz Jr.

03_acronis-tororosso

In occasione del successivo Gran Premio d’Italia a Monza, la Scuderia Toro Rosso e Acronis hanno annunciato l’estensione a lungo termine di questo contratto di partnership con lo scopo di ottenere risultati sempre più elevati nelle corse e nello sviluppo di prodotti tecnologici.

04_acronis-tororosso

05_acronis-tororossoRaffaele Boschetti, responsabile della Scuderia Toro Rosso Formula 1 Raging Team, ha così commentato questa collaborazione: “Nel nostro ambiente estremamente competitivo, è fondamentale usare i software più innovativi e avanzati per proteggere le nostre informazioni tecniche. Il lancio di Acronis Backup 12 è benvenuto dalla Scuderia Toro Rosso perché assicura elevati livelli di data protection uniti alla flessibilità che ci serve. Siamo lieti di lavorare con i prodotti Acronis per la protezione dati e sono certo che entrambi trarremo benefici da questa partnership tecnica”.

La Scuderia Toro Rosso produce fino a 700 GB di dati ad ogni week-end di corse. Centinaia di sensori con punti dati multipli monitorano le vetture, fornendo informazioni in tempo reale che vengono immediatamente analizzate e utilizzate durante la corsa per migliorare le prestazioni. I dati vengono inoltre trasferiti alla base della Toro Rosso a Faenza, dove un gruppo di supporto di ingegneri e analisti utilizzano i dati per migliorare le prestazioni delle vetture e sviluppare nuove strategie di corsa.

Gli analisti del Centro Research&Development  della Toro Rosso analizzano ingenti quantità di dati e perfezionano le vetture per ogni nuova corsa, in base alla storia precedente e alle istantanee condizioni del circuito. La nuova partnership con Acronis porterà ad ottenere i migliori risultati possibili nelle corse e nel campo della protezione dei dati, concentrandosi sull’ingegneria di precisione, sulle prestazioni, sul design, sull’innovazione e sul lavoro di squadra.

Da parte sua, il Team Principal della Scuderia Toro Rosso Franz Tost ha aggiunto: Nel nostro ambiente competitivo sta diventando sempre più importante proteggere tutte le nostre informazioni tecniche con uno standard di software estremamente elevato L’accesso immediato alle enormi quantità di dati che generiamo ad ogni corsa è un requisito indispensabile per garantire la vittoria al nostro team. Se perdiamo dei dati anche solo per pochi secondi, abbiamo perso la gara. Ecco perché ci affidiamo ad Acronis per un backup che sia il più completo possibile”.

Acronis è un’azienda leader nel mondo nella produzione di sistemi di Backup dati. Fondata nel 2003, Acronis protegge i dati di più di 5 milioni di utenti privati e di oltre 500.000 aziende in oltre 145 paesi. Con oltre 100 brevetti depositati, i prodotti Acronis sono stati nominati come migliore prodotto dell’anno e coprono una grande varietà di funzionalità tra le quali spiccano la migrazione, la clonazione e la replica di sistemi.

Fino al 30 settembre 2016 Acronis ha lanciato una promozione per offrire cloud storage gratuito ai propri utenti di Acronis Backup 11.7 e della nuova versione 12 che riceveranno gratis per 1 anno Acronis Cloud Storage.

Al momento Acronis offre fino a 2 terabyte di spazio cloud gratuito ai nuovi utenti di Acronis Backup 12.

Franz Ttost, Direttore-team-Toro Rosso, Daniil Kvyat-, Jan Jaap-jager vice-Presidente Acronis

Franz Tost, Direttore del team Toro Rosso, Daniil Kvyat e Jan-Jaap Jager vice-Presidente di Acronis

In questi giorni, il vice-Presidente di Acronis Jan-Jaap Jager con il Direttore del Team Toro Rosso Franz Tost e il pilota Daniil Kvyat, che simbolicamente ha tagliato il nastro, hanno presentato l’ultima versione del software di backup personale più veloce al mondo, l’Acronis True Image 2017, il 60% più veloce della versione precedente e tre volte più veloce del competitor più vicino.

Acronis True Image 2017 è disponibile per l’acquisto con licenza permanente a partire da 49,99 euro o, come abbonamento, a partire da 39,99 euro all’anno. www.acronis.it

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email