Home > DueRuote > Peugeot eF01: la bici pieghevole ad assistenza elettrica del Leone

Peugeot eF01: la bici pieghevole ad assistenza elettrica del Leone

La mini-mobilità ad assistenza elettrica Peugeot, iniziata con il monopattino pieghevole e-Kick, si arricchisce ora con la nuova bicicletta eF01 con batteria agli ioni di liti che si piega in meno di 10 secondi

ap-ef01-9-016

Peugeot è un Marchio di riferimento nel settore delle bici pieghevoli, a partire dalla prima creata per l’armata del Capitano Henri Gerard nel 1892, passando per quelle iconiche prodotte negli anni ‘70.

Oggi Peugeot risponde alle nuove esigenze di mobilità urbana, in un contesto in cui l’accesso al centro città è sempre più limitato, con l’eF01, prima bici pieghevole ad assistenza elettrica del Marchio, che va ad aggiungersi alla decina di modelli elettrici creati dal 2009 ad oggi, proprio per questo tipo di utilizzo.

L’eF01 semplifica la mobilità multimodale per la facilità con cui si piega grazie al meccanismo sviluppato da Peugeot Design Lab, che permette di aprirla e ripiegarla in meno di 10 secondi: con tre movimenti che possono essere effettuati in qualsiasi ordine è possibile alternare i tratti in bici, a piedi, in treno o in metro e questo in funzione del fatto che l’eF01 è stata progettata per quei clienti che cercano soluzioni di mobilità complementari al loro veicolo.

f1-ef01-9-016

La mini-bici può essere riposta nel bagagliaio del nuovo SUV Peugeot 5008 o di qualsiasi altro veicolo dotato di presa 12 volt e, grazie alla Dockstation, può essere ricaricata in due ore circa quando il veicolo è in marcia oppure collegandola a una presa di corrente classica.

f2-ef01-9-016

Compatta, performante e sicura, eF01 pesa 17 kg, integra una batteria agli ioni di litio con un’autonomia di 30 chilometri e può raggiungere una velocità di 20 km/h, controllata in caso di bisogno dai suoi freni a disco da 16” sulle ruote anteriore e posteriore.

f3-ef01-9-016

eF01 è anche una bici connessa che grazie al Bluetooth© Low Energy può comunicare con uno smartphone; l’applicazione Mypeugeot APP permette di verificare l’autonomia e il livello di carica della batteria.

Neil Simpson, designer di Peugeot Design Lab a sottolineato che “eF01 beneficia di un’ergonomia ottimizzata. Una volta ripiegata, le due ruote sono perfettamente allineate e la bici può essere trasportata senza fatica utilizzando la maniglia integrata al telaio. Un sistema brevettato permette di memorizzare la posizione della sella e di riportarla in un attimo alla posizione ideale quando si riapre la bici”.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email