Home > Automotive > Auto > Mercedes-AMG: estrarrà dal suo cilindro una hypercar V6?

Mercedes-AMG: estrarrà dal suo cilindro una hypercar V6?

Esplosa sul web la notizia della possibile realizzazione, con debutto 2017, di una hypercar con power-unit turbo-ibrida di F1

F1 HYPMB 9 016

Diamo a Cesare quel che è di Cesare: il sasso nello stagno lo ha lanciato l’edizione inglese di Evo i cui inviati al Gran Premio F1 del Belgio avrebbero captato specifiche voci interne al Team Mercedes-AMG Petronas F1 che confermerebbero l’esistenza di un progetto del genere.

Addirittura sembrerebbe che l’estetica di questo missile stellato sarebbe in fase di definizione mentre starebbe iniziando la fase di studio per la power unit per poi debuttare nel corso del 2017, anno in cui ricade – guarda caso – il cinquantesimo compleanno (ma genetliaco suonerebbe più teutonico) della AMG che, fondata nel 1967 da Hans Werner Aufrecht e Erhard Melcher è oggi parte integrante del gruppo Mercedes-Benz.

F2 HYPMB 9 016

La realizzazione della nuova Hypercar, peraltro da poco preceduta dall’analoga reale iniziativa di Aston Martin e Red Bull con la loro AM-RB 001 

F3 HYPMB 9 016

Sarebbe eccellente sotto il profilo dell’immagine – anche se il Gruppo potrebbe farne a meno visto lo strapotere mostrato in Formula 1 e non solo – creando un legame ideale fra Formula 1 e vettura «stradale». C’è anche da dire – mantenendoci sempre su quanto riferito da Evo – che la conversione stradale della Power Unit che equipaggia le frecce d’argento potrebbe essere effettuata dalla Divisione Mercedes-Amg High Performance Powertrain di Brixworth (GB – Northamptonshire).

Conferme ufficiali: Zero ma se vogliamo dare credito alle indiscrezioni dobbiamo anche dire che il Team di progetto e sviluppo di questa specialissima vettura si troverà a gestire un’operazione piuttosto complessa poiché la meccanica e l’elettronica ed il cambio di una Formula 1 attuale sono talmente lontani dal mondo dell’auto stradale, sia pure Hypercar, da dover richiedere – in pratica – la riprogettazione di ogni singola parte e l’integrazione di tutti quei componenti non previsti su una Formula 1.

Cilindrata? Mistero nel mistero: o la si lascia a 1,5 litri depotenziando (e in questo modo il collegamento al mondo della Formula 1 sarebbe ancora più stringente) oppure la si aumenta mantenendo livelli di potenza simili a quelli della power-unit vincente (che poi sono?)…

E ancora: la power unit resterà tale (ovvero motore endotermico ed elettrico uniti) oppure la nuova Hypercar vedrà, sistema probabilmente più pratico, l’inserimento di un motore endotermico in posizione centrale (anteriore o posteriore che sia) integrato da uno o più motori elettrici che agiranno sull’avantreno e, perché no visto che stiamo immaginando, una soluzione ancora più estrema quale il mantenimento della power unit e l’inserimento di uno o due motori elettrici all’avantreno? Poi ci penseranno i maggiori players del mercato degli pneumatici a realizzare coperture adeguate…

F7 HYPMB 9 016

E le prestazioni? C’è chi parla di oltre 350 km/h e di meno di 3” per arrivare da fermo a 100 km/h! Nessuna obiezione: stiamo sognando in attesa che i comunicati ufficiali si riportino alla realtà che – come sappiamo – alle volte supera i sogni stessi.

F10 HYPMB 9 016

E sempre a proposito di sogni: è opportuno ricordare che le immagini sono state riprese dal gioco GranTurismo 6 di cui riportiamo il link ad un breve filmato tanto per dare dinamismo alle foto:

Ed infine gli interni? Zero assoluto e allora noi ci rifacciamo gli occhi proponendo un paio immagini sempre tratte da Gran Turismo 6

[ Giovanni Notaro ]

Print Friendly, PDF & Email