Home > Cielo > Aeronautica > Mi compro un Boeing 747 su Ebay

Mi compro un Boeing 747 su Ebay

Comprare un aereo su internet e farselo spedire a casa? Certo che si può, su Ebay c’è in vendita un Boeing 747 appartenuto alla compagnia americana United Airlines. Certo, non è più in grado di volare ma se siete pronti a sborsare 299.000 dollari potrete parcheggiarlo nel vostro giardino e farci un’attrazione, oppure un hotelboeing 747

Leonardo da Vinci, che non ebbe il privilegio di volare ma nella sua testa geniale pensò il prototipo dell’elicottero, disse: “Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché la siete stati e la vorrete tornare”.

E siccome siamo appena tornati dalle vacanze ma la nostra mente già pensa al prossimo viaggio, quale modo migliore di sentirsi ancora tra le nuvole che comprarsi un bell’aeroplano?

boeing 747
Certo che un aereo costa, se poi volete concedervi una «Queen of the skies» come il Boeing 747 – il mitico Jumbo – il prezzo lievita parecchio! Ma se vi accontentate di parcheggiarlo in giardino e usarlo come un giocattolo, o meglio ancora farci un business, su Ebay c’è quello che fa per voi: un Boeing 747-422 appartenuto alla compagnia aerea statunitense United Airlines, ritirato dal servizio attivo e parcheggiato a Tupelo, in Mississipi (là dove nacque Elvis) in attesa del suo destino finale.

boeing 747
Il Jumbo in questione, immatricolato come N171UA, è entrato in servizio il 25 maggio del 1989 ed ha volato per 26 anni con la livrea United, fino all’ottobre del 2015, quando è stato pensionato… e portato al Regional Airport di Tupelo dove è attualmente parcheggiato vicino ad altri «colleghi» utilizzati come fonte di pezzi di ricambio.

L’aereo è completo di tutte le sue parti interne ed esterne ad eccezione dei motori, le parti di ricambio di maggior valore che possono essere riutilizzate sulle centinaia di esemplari di Jumbo ancora in servizio.

boeing 747
Nei dettagli dell’offerta, l’azienda proprietaria del 747 (che fornisce ricambi aeronautici) tiene a precisare che è possibile acquistare l’intero aereo oppure parti di esso, come ad esempio il solo cockpit nel caso vogliate costruirvi il vostro simulatore di volo.

Naturalmente, per gli amanti del volo, il sogno più bello è quello di portarsi a casa tutto intero uno degli aerei più iconici della storia. Niente paura, l’azienda venditrice è in grado di smontare il vostro Jumbo e portarlo dove volete ma attenzione: il costo del trasporto è totalmente a vostro carico.

boeing 747
Cosa potete farci?

Molti aerei ritirati dal servizio sono stati riconvertiti in case private, alberghi e ristoranti.

Ce ne sono diversi, vicino Roma il vecchio Convair Metropolitan 440 presidenziale è oggi un ristorante; a Teuge, in Germania, è possibile dormire in un vecchio Ilyushin 18 sovietico con tutti i comfort di un hotel a 5 stelle.

Se invece preferite i velivoli ad ala rotante, nel Connecticut (USA) potrete soggiornare in un Sikorsky Sea King.

boeing 747
Come sottolinea il venditore, l’altissima qualità della tecnica costruttiva del Jumbo e i materiali impiegati per la sua realizzazione garantiscono ancora molti anni di vita, in modo da non dovervi preoccupare di eventuali infiltrazioni d’acqua a bordo del vostro giocattolo.
E se per caso di venisse voglia di riportare questa regina nel suo regno, il cielo, sappiate che ormai non è più possibile, in quanto il suo certificato di volo è stato definitivamente ritirato.

Il Boeing 747 in breve

Il prototipo del Boeing 747, denominato City of Everett, volò per la prima volta il 9 febbraio 1969.
Nato per rispondere alla domanda di aerei più grandi e con maggior autonomia, il 747 venne progettato con la caratteristica gobba sopra il ponte principale che ospita la cabina di pilotaggio e alcuni posti passeggeri.

Il motivo è semplice: si pensava che di li a pochi anni la maggior parte del trasporto passeggeri sarebbe stato svolto da aerei supersonici, così gli ingegneri della Boeing collocarono il cockpit nella gobba per poter riconvertire facilmente i 747 passeggeri in cargo, lasciando inalterata la capacità di carico del ponte principale.
boeing 747
Grazie alle sue enormi dimensioni (70 metri di lunghezza, 66 di apertura alare e 19 di altezza con un peso a vuoto di 179 tonnellate nelle prima versioni) il Jumbo ha mantenuto per 37 anni il record di capienza passeggeri, fino all’avvento dell’Airbus A380.

Per decenni è stato l’aereo di lungo raggio per eccellenza, acquistato da tutte le maggiori compagnie aeree mondiali sia nelle versioni passeggeri che in quelle cargo, fino alle versioni speciali come l’Air Force One presidenziale o i velivoli adibiti al trasporto degli Space Shuttle.

boeing 747
Nel corso dei decenni sono state tante le versioni, dalle iniziali 100/200 fino alla 400 (la più venduta) e al recente 747-8, che sconta però l’anzianità del progetto e lo scarso interesse delle compagnie per aerei quadrigetto, salvo un ristretto numero di operatori.

Complessivamente sono stati prodotti 1.550 esemplari del 747, non male visto che, al momento del lancio, la Boeing stimava in 400 esemplari la produzione possibile prima che il Jumbo diventasse obsoleto.

  [ Andrea Tartaglia ]

Print Friendly, PDF & Email