Home > Automotive > Nuova Range Rover, di tutto, di più!

Nuova Range Rover, di tutto, di più!

Al Model Year 2017 si aggiunge la nuova Range Rover SVAutobiography Dynamic: ancora più lussuosa, prestazionale e interattiva ma, soprattutto, a guida semi-autonoma

F1 RROV MY17 8 016

La versione originale Classic venne presentata nel 1970 introducendo prima comfort e lusso nel campo di fuoristrada e SUV, diventando poi l’elemento scatenante di un diverso modo di intendere questo tipo di mezzi e portando infine altri costruttori a seguire questa nuova filosofia al punto che per trovare oggi un mezzo spartano come quelli di un tempo, bisogna rivolgersi alle aste militari… D’altra le esigenze mutano e le Case si adeguano, concetto un po’ riduttivo poiché in realtà è molto spesso il marketing a guidare il cambiamento, ma torniamo in… Gran Bretagna.

Le principali novità dei MY 2017 Range Rover si possono riassumere nell’amplificata presenza della componente Hi-tech, nell’introduzione della guida semi-autonoma e nell’arricchimento della gamma grazie alla nuova Range Rover SV Autobiography Dynamic.

Nel presentare le novità 2017 Gerry McGovern, Design Director e Chief Creative Officer di Land Rover, ha dichiarato: “Fin dal suo lancio 46 anni fa, Range Rover si è posta al vertice dei SUV di lusso in tutto il mondo. Il design è fondamentale per questo veicolo, e le ultime novità ne rafforzano lo status di SUV di lusso per definizione. Offrendo ai nostri clienti più scelta, più tecnologia e più potenza, ci assicuriamo che Range Rover continui a mantenere la sua posizione in una classe a parte”.

Gli esterni del MY 2017

F2 RROV MY17 8 016

I livelli di personalizzazione della Range Rover MY2017 salgono ulteriormente grazie a nuove finiture prelevabili dal catalogo SVO (lo Special Vehicle Operations del Gruppo)..

Una tavolozza di 19 nuovi colori offre ampia scelta di vernici metallizzate e perlescenti, tutte disponibili nelle varianti lucide o satinate. Le opzioni spaziano dalle tinte tradizionali a quelle più audaci e moderne che vanno dai neri profondi ai rossi più spettacolari.

F4 RROV MY17 8 016

Assistenza alla guida

Forniti di serie: il cruise control, il controllo-distanza per il parcheggio, l’avviso di cambio corsia e la frenata automatica (la telecamera anteriore registra immagini e distanze che la centralina elabora in tempo reale agendo sul comando del freno in caso di necessità).

F5 RROV MY17 8 016

Optional: il Drive Pack comprendente l’avviso di angolo cieco (Blind Spot Monitor), il riconoscimento della segnaletica stradale (Traffic Sign Recognition), il Reverse Traffic Detection (che controlla i veicoli in avvicinamento), l’Intelligent Speed Limiter (gestisce automaticamente la velocità in base ai limiti stradali in vigore nel tratto di strada che si sta percorrendo), il Driver Condition Monitor (monitora la stanchezza del conducente avvertendolo di conseguenza).

Un ulteriore up-grade è rappresentato dal Drive Pro Pack che include il cruise control adattivo con l’assistenza in coda, la frenata automatica intelligente, il Blind Spot Assist e il Lane Keep Assist, entrambi in grado di registrare spostamenti pericolosi o involontari e di intervenire sullo sterzo.

Fondi a scarsa aderenza: l’All-Terrain Info Centre è un sistema che fornisce al guidatore, sul touchscreen centrale, informazioni utili relative alla configurazione ed allo stato del veicolo rispetto al fondo che sta percorrendo.

F9 RROV MY17 8 016

Per la ripartenza su fondi difficili, bagnati, innevati o gelati si può ricorrere alla funzione Low Traction Launch, che può essere inserito manualmente tramite il touchscreen centrale e che aumenta l’aderenza intervenendo sulla coppia fino a 30 km/h; inoltre il sistema invita ad azionare il Low Traction Launch ogniqualvolta sia attivato il programma Erba/Neve/Ghiaccio del Terrain Response 2.

In caso di rimorchio: sulla Range è stato installato anche il sistema Advanced Tow Assist, una tecnologia studiata per agevolare la retromarcia con i rimorchi: grazie alle immagini della telecamera posteriore (visualizzata sul touchscreen centrale) e all’input del conducente (gestibile tramite il selettore del Terrain Response), il SUV è in grado di sterzare automaticamente per effettuare le manovre e seguire in retromarcia il percorso desiderato.

Connettività, Navigazione e infotainment: tante le novità

F6 RROV MY17 8 016

Connettività e infotainment: l’infotainment InControl Touch Pro di Jaguar Land Rover è una delle novità più significative del MY2017. Questo sistema avanzatissimo migliora le funzioni della navigazione satellitare e della connettività, ed i suoi comandi intuitivi in stile tablet sono facilitati delle dimensioni del nuovo touchscreen Dual View da 10″.

L’InControl Touch Pro (con schermo da 10,2 pollici, dotato di funzione dual-screen) mette a disposizione sulla Range Rover una serie di nuovi servizi tramite App. L’InControl Remote Premium consente di controllare a distanza alcune funzioni del veicolo, ad esempio attivare il condizionatore per riscaldare/rinfrescare l’abitacolo prima della partenza, inserire/disinserire l’allarme ed anche avviare il motore. L’app avverte anche il guidatore se è scattato l’allarme.

L’Additional InControl Touch Pro Services comprende app che possono essere scaricate nel sistema per fornire informazioni come le previsioni del tempo o il tracking dei voli, ma è anche prevista una navigazione «door-to-door» in grado di guidare l’automobilista su più dispositivi, a piedi (con lo smartphone) e a bordo. Presente, infine, una modalità «pendolare» (Commute) per i viaggi quotidiani con il traffico in tempo reale e il calcolo automatico dei percorsi più veloci.

Navigazione satellitare integrata: è stata sviluppata all’interno del nuovo InControl Touch Pro con l’aggiunta di una gamma di nuove caratteristiche, inclusa la navigazione door to door che permette di scegliere la destinazione sull’app dedicata Route Planner di Land Rover che condurrà il cliente al veicolo, prima di trasmettere le successive istruzioni al sistema del veicolo stesso. Una volta parcheggiato il veicolo vicino alla destinazione, il sistema restituirà allo smartphone il compito di guidare il cliente, a piedi, verso la sua destinazione.

F7 RROV MY17 8 016

Grazie al sistema di intrattenimento ai posti posteriori, anche i passeggeri della seconda fila di sedili possono vedere la durata del viaggio e la distanza dalla destinazione, sfogliare le mappe e inviare al guidatore suggerimenti sul tragitto che egli può decidere di accettare o rifiutare tramite il touchscreen. centrale.

La Range Rover SV Autobiography Dynamic

F8 RROV MY17 8 016

Entra nella gamma 2017 questa nuova versione SV Autobiography Dynamic – direttamente studiata dalla divisione Special Vehicle Operations – che si rivela la più potente finora prodotta dalla Casa inglese.

Questo lussuosissimo SUV ha ricevuto il V8 di 5 litri sovralimentato della SVR che eroga ben 550 cv e 680 Nm di coppia ed è abbinato ad un cambio automatico ZF a otto rapporti (dichiarate un’accelerazione 0-100 km/h in 5” e una velocità massima di 225 km/h).

In funzione di tali prestazioni la divisione SVO di Jaguar Land Rover ha accuratamente tarato le sospensioni, rivisto i fusi a snodo, i bracci, le molle e gli ammortizzatori, abbassando il corpo vettura di 8 mm rispetto allo standard; in più, sono state implementate le tecnologie Dynamic Response e Adaptive Dynamics, in grado di monitorare i movimenti del veicolo ed agendo quindi su tutti i parametri necessari per garantire un miglior controllo della scocca ed una maggiore agilità del veicolo (il Sistema Dynamic Response riduce il coricamento del veicolo in curva mentre l’Adaptive Dynamics controlla il movimento della scocca 500 volte al secondo, reagendo agli input del guidatore ed alle variazioni della superficie stradale per garantire il miglior controllo della vettura, senza peraltro penalizzare il comfort).

I segni distintivi esterni

Questo nuovo modello si distingue dal resto della gamma grazie ad una serie di esclusive caratteristiche quali le prese d’aria laterali, alcuni particolari del paraurti anteriore, la griglia, le finiture del cofano, il lettering Range Rover che sono tutti in colore Graphite Atlas. Il cliente può scegliere cerchi in lega da 21″ o 22”, oltre a tre finiture esclusive. La SVAutobiography Dynamic è inoltre la prima Range Rover disponibile con le pinze freni rosse Brembo, un must sinora a disposizione di alcune super ed ipercar.

F3 RROV MY17 8 016

Ulteriore sottolineatura della grinta del modello è costituita dai quattro terminali di scarico cromati, ultimo anello di un impianto ottimizzato per sottolineare la particolare sonorità del V8.

Gli interni

Dedicati a questa versione, comprendono sedili in pelle dal motivo a losanga con impunture a contrasto (quattro le combinazioni cromatiche disponibili), abbinati al cielo in pelle traforata Ebony. Rivestimento Black Veneer per la plancia e i vani delle portiere, completato da una riga di finitura rossa su questi ultimi. Il comando rotativo della trasmissione, il pulsante start/stop ed i pedali hanno una finitura godronata (tutto visibile nelle foto più su pubblicate).

Mark Stanton, Direttore della divisione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover,  ha dichiarato: “La Range Rover SVAutobiography Dynamic è stata sviluppata dal team Special Vehicle Operations soprattutto per offrire un’esperienza di guida particolarmente coinvolgente. Questa vettura offre una combinazione speciale di prestazioni e lusso Range Rover, in linea con il suo posizionamento esclusivo all’interno della gamma”.

In vendita dalla fine del 2016. Al mercato interno inglese, la Land Rover offre anche il V6 a benzina di 3 litri sovralimentato in alluminio da 340 cv e 450 Nm di coppia: il propulsore, con emissioni di CO2 pari a 248 g/km, è in grado di spingere la Range Rover da 0 a 100 km/h in 7 secondi.

La Range Rover MY 2017 sarà in vendita a partire dal prossimo inverno: i prezzi comunicati dal Costruttore in sede di presentazione partono da 76.350 sterline per la TDV6 Vogue, e da 132.800 sterline per la SV Autobiography Dynamic; vedremo, come si comporterà in zona euro il controvalore al cambio del momento…

[ Giovanni Notaro ]

Print Friendly, PDF & Email