Home > News > Tesla lancia un pick-up elettrico

Tesla lancia un pick-up elettrico

Il produttore «elettrico» americano ha annunciato un suo prossimo ingresso nel segmento dei pick-up, la cui richiesta nel mercato nordamericano non conosce flessioni;    è stato lo stesso Elon Musk, a confermare le indiscrezioni che oramai circolavano da tempo, aggiungendo che il suo pick-up elettrico sarà uno dei punti di allargamento della gamma – assieme ad un van per il trasporto persone ed un SUV compatto basato sulla Model 3 – già compresi nel nuovo piano industriale di crescita aziendale.

Tesla-Pickup-1

Il futuro modello, che dovrebbe essere sviluppato sulla piattaforma della Model X, potrebbe vantare un’autonomia da 350 km ed essere dotato di un sistema di infotainment particolarmente avanzato, dovrebbe entrare in produzione già nel prossimo anno

Ma i piani di Musk non si fermano di certo qui: al di là dell’accenno all’ampliamento della gamma (compreso il trasporto pesante elettrico), all’acquisizione di Solar City e dell’inaugurazione di Gigafactory, la maxi-fabbrica di batterie agli ioni di litio a Reno (Nevada), si afferma anche che i progressi in corso in tema di guida autonoma permetteranno di ampliare la flotta «rent» di Tesla che diverrà a tutti gli effetti un operatore del noleggio cui la clientela potrà prenotare l’auto via Smartphone.

Print Friendly, PDF & Email