Home > Automotive > Auto > Crafter, tutto nuovo il furgone Volkswagen

Crafter, tutto nuovo il furgone Volkswagen

Debutto allo IAA di Hannover a fine settembre. Adotterà il nuovo Diesel 2.0 TDI, già presente su altri modelli del Gruppo, proposto con potenze da 102, 122 e 140 cv, con al top il bi-turbo BiTDI da 177 cv

L’attuale VW Crafter è frutto dello sviluppo congiunto con Mercedes e, come lo Sprinter che è un suo parente stretto, viene prodotto fin del suo debutto nel 2006, negli stabilimenti Mercedes-Benz di Ludwigsfelde e Düsseldorf.

Ora le cose sono cambiate, VW ha sviluppato ex-novo il Crafter che sarà prodotto in Polonia, in una nuova linea di produzione accanto alle preesistenti nello stabilimento di Września dove da venti anni viene prodotto il Caddy e da dieci il Transporter.

Per quel che riguarda la linea, i designer di VW non hanno potuto fare miracoli, è pur sempre un furgone, però sono riusciti ad ottenere un sorprendentemente Cx 0,33 come coefficiente aerodinamico. Un dato che insieme ai nuovi motori, consente di avere un mezzo particolarmente efficiente, con contenuti costi di gestione. Parametri molto convincenti per i potenziali clienti di un furgone e il Crafter ha tutte le caratteristiche per diventare leader del segmento.

05_VW Crafter 2017

Confrontandolo con il modello attuale, il Crafter 2017 esibisce un frontale che si identifica con gli altri modelli del marchio tedesco, griglia radiatore con profili cromati e fari Led a sviluppo orizzontale che ricordano quelli della Tiguan. I fianchi presentano profonde nervature, necessarie per irrobustire la struttura.

06_VW Crafter 2017

Oltre allo sterzo elettromeccanico, novità per il modello, la lista degli equipaggiamenti per l’assistenza alla guida è completa e comprende l’ESP che consente di stabilizzare il veicolo anche in presenza di un eventuale rimorchio, la regolazione adattiva della velocità, la frenata automatica post-collisione, molto utile nel caso il guidatore non abbia la possibilità di frenare il veicolo dopo un incidente, il sistema di compensazione in caso di vento laterale e la telecamera posteriore per agevolare le manovre di parcheggio.

07_VW Crafter 2017

Il Crafter 2017 viene offerto in 3 lunghezze di carrozzeria e 3 diverse altezze, con conseguenti diverse capacità di carico per venire incontro ad ogni esigenza.

08_VW Crafter 2017

Il motore che equipaggia di serie il Crafter 2017 è il nuovo Diesel 2.0 TDI «EA288 Nutz», già presente su altri modelli del Gruppo, proposto con potenze da 102, 122 e 140 cv. Come top di gamma si può optare per il bi-turbo BiTDI da 177 cv. Per tutti i propulsori, il cambio può essere manuale o automatico. La trazione può essere anteriore, posteriore o integrale 4Motion.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email