Home > Automotive > Auto > Nissan al Motor Show di Tokyo 2011: Anticipazioni

Nissan al Motor Show di Tokyo 2011: Anticipazioni

Queste le novità in vetrina:

Tre concept di veicoli elettrici: PIVO 3, veicolo elettrico del prossimo futuro per la città; ESFLOW, ultrasportiva ecologica; e TOWNPOD, proposta “trasversale” per il lavoro e il tempo libero.

Smart House, la casa intelligente: l’energia elettrica per l’automazione domestica è fornita da Nissan LEAF, pannelli fotovoltaici e celle a combustibile.

Un prototipo di furgone commerciale leggero: l’avveniristico NV350, pratico ed elegante.

Tecnologie di ultima generazione per la mobilità a emissioni zero e la sicurezza.

Ecco una panoramica dei concept e delle tecnologie esposti al Salone:

Secondo la visione di Nissan, i parcheggi del futuro saranno completamente automatici: grazie al sistema Automated Valet Parking (AVP), PIVO 3 individuerà uno spazio disponibile e farà manovra senza interventi da parte del guidatore. L’auto si ricarica durante la sosta e torna all’uscita quando il proprietario la richiama con il suo smartphone.

PIVO 3 è una tre posti compatta, lunga meno di 3 metri, dotata di pneumatici posteriori a battistrada stretto e motori “in-wheel”, ossia posti direttamente sulle ruote. Grazie a un’ottima manovrabilità e alle ruote posteriori sterzanti, è in grado di effettuare un’inversione a U su una strada larga appena quattro metri.

Linee esterne rimodellate, con superfici dal taglio geometrico e un’immagine più grintosa. Comandi perfettamente integrati negli interni di alta qualità. Posizione di guida centrale che dona una prospettiva completamente nuova.

L’auto del futuro comunica con il guidatore e interagisce con la comunità circostante, scegliendo di utilizzare le energie sostenibili.

 

ESFLOW – Supersportiva a emissioni zero – Debutto mondiale al Motor Show di Ginevra nel marzo del 2011.

Sportiva 100% elettrica, offre eccellenti livelli di manovrabilità e performance riprendendo le tecnologie pionieristiche inaugurate da Nissan LEAF.

Due posti, trazione posteriore. Due motori indipendenti montati in posizione centrale controllano individualmente le ruote posteriori, ottimizzando attivamente le dinamiche del veicolo. Lo stile di guida si adatta alle preferenze individuali e alle caratteristiche della strada. Batterie laminate agli ioni di litio collocate in maniera tale da garantire il perfetto bilanciamento anteriore-posteriore. Design futuristico con parabrezza avvolgente e cofano ribassato per garantire la massima visibilità. 0-100 km/h in meno di 5 secondi. Autonomia di oltre 240 km con una sola carica (modalità LA4 USA).

TOWNPOD – EV trasversale per liberi imprenditori. Presentato al Motor Show di Parigi nel settembre del 2010.

Veicolo elegante e funzionale che si adatta flessibilmente alle esigenze degli utenti. L’immagine esterna di un furgone spazioso su cui si innestano dettagli da coupé. Impostazione originale del sedile di guida. Lo spazio di carico in coda, pensato per l’uso professionale, comprende vani portaoggetti negli schienali dei posti anteriori. Tre porte a doppio battente e tetto apribile frazionato: facilitano l’accesso e le operazioni di carico e scarico, e permettono di trasportare oggetti alti. Schermo touchscreen connesso con lo smartphone del guidatore per lavorare con efficienza. Zero emissioni inquinanti per rispettare l’ambiente.

NV350 – Veicolo commerciale leggero di prossima generazione: funzionalità e stile.

Bassi consumi. Design contemporaneo che esprime la solidità strutturale. Interni pratici e spaziosi. Accensione a pulsante, senza chiave, per la prima volta al mondo su un veicolo commerciale. Dotazioni normalmente irreperibili nella categoria degli LCV: Nissan Intelligent Key™, leva del cambio in plancia e freno di stazionamento a pedale.

Area di carico lunga fino a 3 m. Sedili posteriori frazionabili 50:50 e abbattibili. Dadi di bloccaggio integrati nelle pannellature laterali per il trasporto delle merci. Adattamento flessibile a qualsiasi esigenza degli utenti.

Lancio sul mercato giapponese programmato per l’estate del 2012.

Le tecnologie dei veicoli elettrici sviluppate da Nissan offrono interessanti vantaggi per il futuro, esemplificati dai concetti di “Smart House” e “Smart Community”, altri due temi trattati al Salone di quest’anno.

La casa del futuro, secondo Nissan, sarà intelligente: la Smart House NSH-2012, in mostra al Salone, è dotata dell’impianto elettrico “LEAF to Home” (V2H*) che trae energia dalle batterie di Nissan LEAF e sfrutta fonti alternative come i pannelli fotovoltaici e le celle a combustibile per garantire un’alimentazione costante ai sistemi di domotica, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche. Anche in caso di totale indisponibilità della rete, la casa continua a funzionare con l’energia solare e l’elettricità accumulata dalle batterie di Nissan LEAF.

* V2H sta per “Vehicle-To-Home”, ovvero un sistema che sfrutta l’energia immagazzinata nelle batterie delle auto elettriche per alimentare la casa.

Le Smart Community sono un’applicazione più estesa del sistema di alimentazione “LEAF to Home”. Utilizzano le energie rinnovabili e si basano sul principio di bidirezionalità nello scambio energetico con la rete. Al Salone di Tokyo, Nissan illustra l’integrazione degli EV in tre contesti: abitazioni private, edifici e comunità.

Una presentazione multimediale illustra le funzioni di PIVO 3, come il sistema di parcheggio automatico Automated Valet Parking. In futuro le auto saranno in grado di comunicare con le infrastrutture della “città intelligente” attraverso le tecnologie di cloud computing. Si apre una nuova era della mobilità.

PURE DRIVE™ è il marchio Nissan che contrassegna le tecnologie sviluppate per ridurre l’impatto ambientale dei tradizionali motori a combustione interna. Sezioni di modelli e video presenteranno le tecnologie PURE DRIVE™ a Tokyo: diesel puliti, propulsioni ibride, sistema Stop/Start e la trasmissione a variazione continua XTRONIC CVT (Continuously Variable Transmission).

Nissan si è posta un obiettivo ambizioso: ridurre a zero il numeri incidenti mortali o gravi che coinvolgono i suoi veicoli. Nissan Safety Shield è un sistema di sicurezza che definisce le condizioni pre- e post-impatto per orientare lo sviluppo attivo di tecnologie di protezione totale del veicolo. Entro la fine del 2011 Nissan avrà introdotto nove tecnologie volte a creare uno “scudo di protezione” virtuale intorno ai propri clienti. Presentazioni video e display interattivi illustreranno queste innovazioni.

Conferenze stampa e sintesi degli eventi in programma allo stand Nissan saranno trasmesse in diretta streaming su Internet con il servizio USTREAM, con aggiornamenti su Twitter @NISSAN_GLOBAL.

Twitter:     http://twitter.com/NISSAN_GLOBAL/

USTREAM: http://www.ustream.tv/channel/nissan-tms2011

Anteprima pubblica di PIVO 3. Dove:             Nissan Global Headquarters Gallery – 1-1-1  Takashima, Nishi-ku,

Yokohama-shi, Kanagawa 220-8686

Quando: sabato 12 novembre 2011 a partire dalle ore 14:00

Siti web (pubblici)

Sito web di Nissan al Motor Show di Tokyo 2011: http://tms2011.nissan.co.jp/

Print Friendly, PDF & Email