Home > Automotive > Auto > Lotus Evora 400 in versione speciale: a decidere la livrea sono i social

Lotus Evora 400 in versione speciale: a decidere la livrea sono i social

È l’evoluzione del costume e della comunicazione ma ancor di più la dimostrazione di come i social siano diventati un fenomeno sempre più ascoltato e determinante

F1 LOTUSEV 7 016

Si potrebbe, solo per un attimo, pensare che Case automobilistiche d’elite potrebbero sfuggire, almeno parzialmente, al fenomeno dei social e invece non è così come dimostra l’ultima trovata della Lotus che ha coinvolto i suoi social fan di Facebook, Twitter e Instagram nella scelta, per Evora 400, della combinazione cromatica preferita tra quelle selezionate dai propri designers.

ap. F2 LOTUSEV 7 016

La scelta poteva essere effettuata nell’ambito di 8 combinazioni di colore quali Blu&Orange (che ha prevalso con il 23% delle tantissime preferenze raccolte), Black&Gold e Black&Red, Green&Yellow e Green&Red.

F3 LOTUSEV 7 016

Da notare che la combinazione Green&Yellow – la tradizionale livrea delle Lotus da corsa – è arrivata penultima: segno dei tempi che cambiano anche bisogna dire che la combinazione Blu&Orange vincitrice, venne utilizzata per la prima volta dalla Casa britannica nel 1960 (e non solo).

Questa combinazione, che viene oggi riproposta sulla nuova versione speciale dell’Evora 400, sarà abbinata ad interni caratterizzati da rivestimenti in pelle nero-arancio con cuciture a contrasto. Neri anche i cerchi forgiati a cinque doppie razze mentre le pinze dei freni in materiale composito AP Racing da 370 millimetri sono rosse (ma noi le avremmo preferite arancio…); questa serie sarà «limitata» a soli 10 esemplari.

Jean-Marc Gales, CEO di Group Lotus plc ha dichiarato che ognuna delle combinazioni proposte sarebbe stata meritevole di vincere e si è detto sicuro che ciascuna di queste 10 particolari Evora 400 sarebbe diventata rapidamente molto desiderabile.

AP LOTUSEV 7 016

La Evora 400, che pesa 1.395 kg, grazie ai 400 cavalli ed alla coppia di 410 Nm del suo V6 3,5 litri, raggiunge i 300 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in soli 4,2”. Il cambio può essere tanto manuale a 6 marce quanto automatico con paddles al volante mentre il differenziale è a slittamento limitato (LSD).

Questa nuova limited edition è l’ultima realizzata per celebrare il 50° anniversario del Costruttore inglese.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email