Home > Cielo > Elicotteri: l’inarrestabile marcia di Leonardo-Finmeccanica

Elicotteri: l’inarrestabile marcia di Leonardo-Finmeccanica

Mentre il costruttore italiano si conferma leader nel mercato internazionale con l’AW139, è prossima la consegna della 50esima unità in Giappone, grazie a una solida partnership locale. Novità anche per il Super Medium AW189, primo della sua categoria con un sistema antighiaccio in grado di renderlo «ognitempo»

AW139_02

Il best-seller di Leonardo-Finmeccanica è l’AW139: degli oltre 95 ordini finora maturati sul piano internazionale, ben cinquanta riguardano il difficile, esigente mercato giapponese. Il costruttore italiano, forte della partnership avviata con Mitsui Bussan Aerospace, distributore ufficiale dell’elicottero AgustaWestland AW139 in Giappone, è divenuto leader nel settore degli elicotteri birotore. I modelli AW109 e AW139 si sono così posizionati solidamente in un mercato notoriamente occupato da altri costruttori di elicotteri, spianando anche la strada al modello di nuova generazione AW169. È il risultato ottenuto da un impegno costante, che ha permesso una crescita costante dal 2008.

L’AW139 si è dimostrato un prodotto vincente nel paese per un’ampia serie di ruoli di pubblica utilità tra cui ricerca e soccorso, ordine pubblico, antincendio, protezione civile, e in operazione sia con enti nazionali che presso diverse prefetture e autorità locali. Il velivolo è inoltre impiegato da importanti canali televisivi a supporto delle riprese video e delle attività editoriali, come NHK e Kansai TV. La flotta di elicotteri in Giappone è anche supportata da quattro centri di assistenza che forniscono servizi di manutenzione e riparazione, confermando l’impegno di Leonardo per la flotta di elicotteri esistente e per i futuri requisiti.

AW1240_PHI_AW139_fleet_25000FH.JPG

Buone notizie anche per il modello «Super Medium» AW189: l’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA) ha certificato il sistema antighiaccio Full Ice Protection System (FIPS) dell’AgustaWestland AW189 consentendo all’elicottero di operare in presenza di ghiaccio e in condizioni proibitive per altri modelli di velivolo. La certificazione EASA arriva dopo tre anni di prove di volo in Nord Europa e in Nord America, durante i mesi invernali, per raccogliere dati e verificare l’efficacia del sistema che comprende le pale del rotore principale e di coda riscaldate elettricamente, parabrezza riscaldato e un sistema di rilevamento della presenza di ghiaccio. L’AW189 in configurazione standard include già un sistema di riscaldamento delle prese d’aria del motore. Una volta attivato dal pilota, il sistema è completamente automatico, permettendo così all’equipaggio di concentrarsi sulle altre attività di volo.

Il FIPS sarà particolarmente utile agli operatori che volano nel Nord Europa, in Canada, in Russia e nel nord degli Stati Uniti, dove le condizioni di formazione di ghiaccio sono comuni durante i mesi invernali. Il sistema FIPS è ora disponibile come opzione sull’AW189 e segue la certificazione di un sistema più semplice (Limited Ice Protection System – LIPS) nel settembre 2015. Il LIPS consente il volo all’interno di presenza di ghiaccio definita, a condizione che vi sia la possibilità durante il volo di tornare a temperature sopra lo zero.

FIPS_AW189

AW189 è ad oggi il velivolo commerciale di maggior successo nella nuova categoria dei cosiddetti ‘super-medi’, del peso di 8,3/8,6 tonnellate e in grado di trasportare fino a 19 passeggeri. Leonardo ha raccolto finora 150 ordini in tutto il mondo: sviluppato per soddisfare la crescente domanda del mercato mondiale per un moderno elicottero multiruolo dotato di ampia capacità di carico e lungo raggio, l’AW189 soddisfa i più recenti e rigorosi standard certificativi e di sicurezza. Quasi 30 esemplari sono già in servizio in Europa, Medio Oriente, Asia e nelle Americhe per lo svolgimento di compiti di trasporto e di pubblica utilità, a testimonianza della grande versatilità d’impiego dell’elicottero.

L’AW189 è dotato di una trasmissione in grado di continuare a funzionare regolarmente in assenza di lubrificante per 50 minuti, superando di ben 20 minuti i limiti stabiliti dalle competenti autorità̀, assicurando livelli di affidabilità e sicurezza in volo senza precedenti. L’AW189 è parte della famiglia di elicotteri di nuova generazione di Leonardo che include i modelli AW169 e AW139. Tutti condividono una medesima filosofia progettuale, standard di certificazione e sicurezza, vari componenti e lo stesso approccio alla manutenzione e all’addestramento, consentendo livelli di versatilità ed efficienza nella gestione di ampie flotte miste prima non disponibili sul mercato.

[ Alessandro Ferri ]

Print Friendly, PDF & Email