Home > News > Hyundai ix35 Fuel Cell attraversa l’Europa dalla Norvegia a Bolzano

Hyundai ix35 Fuel Cell attraversa l’Europa dalla Norvegia a Bolzano

logo_per_flash_news

Si è conclusa ieri la nuova emozionante avventura di Hyundai attraverso l’Europa: un vero e proprio tour «a emissioni zero» a bordo di una flotta di ix35  Fuel Cell Cinque nazioni in cinque giorni: l’ix35 a idrogeno è partita la scorsa domenica 12 giugno da Bergen (Norvegia), ha attraversato Danimarca, Germania e Austria, fino ad approdare ieri a Bolzano.

Hyundai Bergen to Bolzano apertura

Durante questo viaggio di 2.500 km, il più lungo percorso a idrogeno mai effettuato in Europa, la ix35 Fuel Cell ha dimostrato grinta e praticità nell’affrontare condizioni meteo anche avverse e percorsi stradali differenti. Il viaggio è nato con l’obiettivo di dimostrare la crescita delle infrastrutture per il rifornimento d’idrogeno in tutta Europa e per promuoverne lo sviluppo: durante il percorso, infatti, le auto si sono appoggiate esclusivamente alla rete di rifornimento a idrogeno già attiva in Europa.

L’infrastruttura a idrogeno lungo il percorso

L’avventura attraverso l’Europa ripercorre la storia dell’idrogeno: Bergen (Norvegia), da cui il viaggio è partito, aprirà presto una nuova stazione per il rifornimento d’idrogeno. La Hyundai ix35 Fuel Cell ha attraversato la Norvegia raggiungendo poi in traghetto la Danimarca, primo paese europeo con una rete nazionale per il rifornimento di idrogeno (nove stazioni).

Successivamente la flotta è giunta in Germania, che ha in programma la realizzazione di una rete nazionale di stazioni per il rifornimento di idrogeno negli anni a venire. In Germania, il tour ha toccato Amburgo, città che vanta già ben quattro stazioni per il rifornimento di idrogeno.

Proseguendo poi il viaggio attraverso l’Austria, il tour si è concluso infine a Bolzano ieri, giovedì  16  giugno. A Bolzano sorge infatti la stazione di produzione e rifornimento idrogeno da fonti rinnovabili H2, dove l’Istituto per Innovazioni Tecnologiche Bolzano gestisce dal 2014 10 Hyundai ix35 Fuel Cell che vengono utilizzate da aziende locali e privati.

Un viaggio in piena sicurezza, convenienza e divertimento

Il tour è stato organizzato senza dimenticare il tema della sicurezza: Hyundai ha infatti tenuto  sotto  controllo il percorso e le condizioni di ciascuna auto attraverso la specifica Remote Diagnostics Function.

Questo tool ha permesso di tracciare distanze percorse, velocità e consumi di idrogeno inviando ai guidatori utili notifiche in tempo reale e raccogliendo al contempo importanti informazioni utili per promuovere il futuro sviluppo delle tecnologie a idrogeno.

Per il rifornimento, i partecipanti si sono affidati alla nuova applicazione Fuel Cell di Hyundai, disponibile per iOS e Android: si tratta della prima app in grado di fornire informazioni aggiornate in tempo  reale sulla disponibilità di idrogeno in tutte le stazioni europee.

Leader nelle alimentazioni alternative

Hyundai Bergen to Bolzano 2

Hyundai ix35 Fuel Cell è il primo veicolo alimentato a celle a combustibile (Fuel  Cell  Electric  Vehicle) prodotto in serie e già disponibile in commercio anche in Italia. La ix35  Fuel  Cell è già la quarta generazione di FCEV Hyundai, dopo la Santa Fe FCEV del 2000, la Tucson FCEV del 2004 e la ix35 FCEV del 2012.  Attualmente, circolano circa 300 Hyundai ix35 Fuel Cell sulle strade d’Europa di 12 Stati diversi, fra cui l’Italia. Una cifra particolarmente rilevante se si pensa all’attuale scenario dell’idrogeno nel vecchio continente.

La nuova gamma Hyundai IONIQ, presentata al Salone di Ginevra a marzo 2016, comprende i modelli IONIQ Ibrida, IONIQ Elettrica e IONIQ Ibrida Plug-in: si tratta della prima auto di serie al mondo che consente di scegliere fra tre differenti motorizzazioni elettriche, riflettendo così la leadership di Hyundai nelle alimentazioni alternative, grazie all’offerta completa che spazia dalla tecnologia fuel cell a quella ibrida, passando per l’ibrida plug-in e quella elettrica.

Print Friendly, PDF & Email