Home > Automotive > Auto > Lexus IS, debutto del Model Year 2017 al Salone di Pechino

Lexus IS, debutto del Model Year 2017 al Salone di Pechino

Aggiornamenti importanti rispetto al modello attuale

L’aspetto della Lexus IS Model Year 2017 vista al Salone di Pechino conferma lo stile audace che contraddistingue i modelli del brand di lusso Toyota. Esternamente si caratterizza per il nuovo frontale con la «bocca» ancora più grande che le conferisce un aspetto più aggressivo ed i gruppi ottici di nuovo disegno. D’effetto anche le prese d’aria ai lati, dalle quali sono scomparsi gli spot fendinebbia e i nuovi cerchi in lega da 17” con 5 doppie razze.

Anche nella parte posteriore si notano alcuni cambiamenti che principalmente riguardano i gruppi ottici a Led dalla forma «L» più marcata ed i terminali di scarico cromati di forma romboidale. Infine, la gamma colori si arricchisce di 2 nuove tonalità: Deep Blue Mica (Blu scuro micalizzato) e Graphite Black Glass Flake, in pratica Nero Grafite.

L’abitacolo non presenta variazioni importanti, salvo un nuovo sistema di infotainment che utilizza una interfaccia più intuitiva e di più semplice utilizzo grazie al pulsante «Enter» a lato del joystick di controllo posizionato al centro della consolle. Questo aggiornamento comprende uno schermo multimediale di maggiori dimensioni, da 7” a 13,3”, per una migliore risoluzione e visibilità.

07_Lexus IS - MY2017

L’elettronica in aiuto della sicurezza di guida, si avvale ora del nuovo sistema Lexus Safety System+, che interagisce con il Pre-Collision System il quale agisce sui freni per evitare possibili ostacoli, il Lane Departure Alert con Steering Assist, che mantiene la vettura nella carreggiata intervenendo anche sullo sterzo, l’Automatic High Beam, che regola automaticamente il fascio luminoso dei gruppi ottici, e il Radar Cruise Control, per regolare la velocità e mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che precede.

08_Lexus IS - MY2017

Escluso il mercato italiano dove le Lexus sono disponibili solo con motorizzazioni ibride, la IS Model Year 2017 conserva gli stessi propulsori a benzina della versione precedente e cioè per la IS200t il 4 cilindri Atkinson da 2 litri turbo e 241 cv, per la IS300 il V6 da 3,5 litri e 255 cv e top di gamma la IS350 con il V6 da 3,5 litri e 306 cv. A seconda dei modelli, il cambio può essere automatico con 6 oppure 8 rapporti, con la trazione posteriore o integrale.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email