Home > News > Audi Sport diventa un brand a se

Audi Sport diventa un brand a se

Audi Sport, responsabile dello sviluppo dei modelli più sportivi della Casa e direttamente dipendente dalla sua divisione Motorsport, diventa un vero e proprio brand del marchio Audi.

Il collegamento fra l’attività sportiva a 360° – dalla progettazione del modello da impiegare in corsa alla sua gestione in pista – ai modelli sportivi di serie fa parte del DNA di Audi ed ora tale legame diventa ancora più ravvicinato e questo è perfettamente in linea con la filosofia Audi che ha sempre trasfuso la propria tecnologia da corsa nelle più performanti delle sue vetture stradali che ha voluta caratterizzare con prestazioni di riferimento, trazione integrale quattro (sinonimo di mix fra facilità di guida, massimo dinamismo ed altrettanta sicurezza).

D’altra parte oltre 35 anni di attività nella velocità in pista, le vittorie conseguite nelle più prestigiose competizioni internazionali (un esempio su tutti: 13 vittorie assolute alla 24 Ore di Le Mans) e 32 Campionati vinti sono un biglietto da visita che attesta, caso mai già non si sapesse, la capacità di Audi Sport di trasformare una tranquilla vettura di serie in un’auto dalla doppia personalità, valida quindi tanto in pista quanto sulle strade di tutti i giorni.

Le positive conseguenze di questa trasformazione per Audi in Italia sono l’istituzione di una comunicazione specifica e di una rete composta da 17 concessionarie specializzate nella vendita e assistenza dei prodotti Audi Sport con competenze, servizi e attività di promozione, come ad esempio gli eventi Audi driving experience in pista, destinati in esclusiva ai Clienti della gamma «R» e «RS».

L’attuale gamma Audi Sport si compone di RS 3, RS Q3, RS 6 Avant, RS 7 Sportback e R8 V10 Coupé cui si sono da poco aggiunte é le nuove versioni performance di RS Q3, RS 6 Avant, RS 7 Sportback e R8 V10 plus coupé, ma la gamma è destinata ad ampliarsi ulteriormente con l’ulteriore arrivo, in corso d’anno, della nuova R8 V10 Spyder e delle nuove TT RS Coupé e Roadster.

L’arricchimento della gamma non sarà episodico poiché la strategia Audi prevede il lancio di almeno una novità ogni anno in virtù di un ciclo vita di prodotto accelerato e lo sviluppo della versione «RS» pianificato in parallelo con quello del modello di base.

 

Print Friendly, PDF & Email