Home > Automotive > Entra in produzione il nuovo Infiniti Twin Turbo V6 da 3 litri

Entra in produzione il nuovo Infiniti Twin Turbo V6 da 3 litri

Il più potente 6 cilindri della storia di Infiniti equipaggia la berlina sportiva Q50 m.y. 2016 e la nuova coupé sportiva Q60 mentre, se si guarda al futuro, il concept berlina Infiniti Q80 Inspiration vince l’iF Design Award 2016

 

La produzione del nuovissimo compatto e leggero 3 litri twin-turbo V6 è iniziata presso l’impianto di Iwaki, l’avanzatissimo stabilimento per la produzione di motori della Nissan Motor Co. in Giappone.

Destinato esclusivamente ai veicoli Infiniti, il nuovo propulsore è il più leggero, potente, pulito ed efficiente V6 mai offerto dalla Casa giapponese; sviluppato per fornire potenza, coppia e consumi ottimali per un motore di tali dimensioni, offre la combinazione ideale di guidabilità, efficienza e prestazioni.

AP INFI 03 016

Questo 3 litri V6 twin-turbo (disponibile in due livelli di potenza – 304 o 405 cv – quest’ultima la sola che verrà offerta in Europa) fa parte della nuova ed esclusiva famiglia di motori «VR» che, grazie alla lunga tradizione di Infiniti nello sviluppo di unità V6, è stato riconosciuto come uno dei «10 migliori motori» da Ward Auto («Ward’s 10 Best Engines») dal 1995 al 2008, ovvero per ben quattordici anni consecutivi, un risultato senza eguali.

F3 INFI 03 016

Al momento il nuovo propulsore viene montato sulla berlina sportiva Q50 m.y. 2016, opportunamente aggiornata sotto il profilo tecnologico e sarà disponibile anche per la nuova coupé sportiva Q60, presentata in prima europea al recente Salone Internazionale di Ginevra. Disegnata e progettata per un’esperienza di guida superiore, beneficiando della tecnologia avanzata del motore V6, la Q60 giocherà un ruolo importante nel segmento delle coupé sportive.

Infiniti è nel mezzo di una grande offensiva di prodotto, espandendo in maniera significativa la gamma della sua offerta. Con il nuovo motore V6, i veicoli Infiniti diventeranno ancora più potenti e più divertenti da guidare“, ha dichiarato François Goupil de Bouillé, vice-Presidente di Infiniti Europa, Medio Oriente e AfricaIl team di esperti presso lo stabilimento di Iwaki consegnerà i motori con i più alti livelli di qualità per i nostri clienti in tutta la regione EMEA e in tutto il mondo”.

Lo stabilimento di Iwaki è il più sofisticato impianto di produzione motori della rete di produzione di Nissan Motor Co. Situato in Giappone, l’impianto si estende su una superficie di oltre 200.000 metri quadrati e impiega quasi 600 persone. Attivo a partire dal gennaio 1994, l’impianto ha raggiunto un tasso di automazione di oltre il 60%. Il sistema di produzione integrata dello stabilimento produce motori di qualità superiore ad alta efficienza. I motori avanzati prodotti a Iwaki sono rinomati per la loro eccezionale economia dei consumi, dimensioni compatte e peso leggero e hanno vinto numerosi premi sia in Giappone che negli Stati Uniti per le loro prestazioni e ingegneria superiori.

F6 INFI 03 016

Sempre in tema di premi vale anche sottolineare l’assegnazione dell’iF Design Award 2016 nella categoria Professional Concept (uno dei premi per il cross-industry design più ambiti in ambito internazionale) al prototipo della berlina fastback Infiniti Q80 Inspiration.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email