Home > Automotive > IL DESIGN PININFARINA PROTAGONISTA A GINEVRA 2011

IL DESIGN PININFARINA PROTAGONISTA A GINEVRA 2011

Pininfarina si presenta all’edizione 2011 del Salone dell’Automobile di Ginevra con il suo rinnovato profilo di business fondato sui servizi di design industriale, sulla mobilità sostenibile e sulla valorizzazione del brand.

A sottolineare l’eccellenza che da oltre 80 anni ne caratterizza il design, Pininfarina ospita sul proprio stand due novità mondiali: la nuova Ferrari FF e il modello di stile della Deauville, Sport Luxury Sedan realizzata per De Tomaso Automobili. La FF è la quattro posti più prestazionale e versatile nella storia della Ferrari, nonché la prima vettura del Cavallino Rampante a trazione integrale. La FF, acronimo di Ferrari Four (quattro posti – quattro ruote motrici), definisce un concetto completamente nuovo di Gran Turismo sportiva conciliando il carattere estremamente prestazionale con la grande fruibilità, la raffinata eleganza e il comfort eccezionale. Disegnata da Pininfarina, stabilisce già nelle forme e nei volumi la perfetta armonia tra la sua anima sportiva e la sua straordinaria versatilità. La FF debutta a un anno di distanza da un altro gioiello disegnato da Pininfarina per Ferrari, la 458 Italia, che ha riscosso un enorme successo di pubblico e di critica aggiudicandosi prestigiosi premi quali il “Best in Show” assegnato dalla rivista Autoweek e il “Car of the Year” e “Supercar of the Year” assegnato dalla rivista BBC Top Gear Magazine. “Il risultato estremamente innovativo raggiunto con la FF testimonia che lo stile resta il fiore all’occhiello della Pininfarina, oltre a confermare il successo della storica collaborazione tra Ferrari e Pininfarina – commenta il Presidente Paolo Pininfarina. – La definizione estetica della FF, svolta con il coordinamento del Centro Stile Ferrari, è partita dalla volumetria, atipica per una Ferrari, con grande fruibilità degli interni e spazio per i bagagli. A questa si sono aggiunti gli elementi stilistici che da sempre caratterizzano il design Pininfarina: purezza, essenzialità, leggerezza, aerodinamica totale”. Tipologia di vettura completamente diversa per la collaborazione stilistica con De Tomaso Automobili. Per questo glorioso marchio fondato dall’omonimo pilota argentino nel 1959, che rivive grazie all’iniziativa dell’imprenditore Gian Mario Rossignolo, Pininfarina ha disegnato la Deauville, una Sport Luxury Sedan destinata ad una clientela esclusiva, pensata e realizzata all’insegna del lusso. Una berlina sportiva e seducente 5 porte e telaio in alluminio, con linee pulite, eleganti, un carattere deciso e fortemente riconoscibile ed un feel sportivo, grazie anche alla trazione a quattro ruote motrici. “Il debutto a Ginevra della nostra proposta di design per la rinata De Tomaso – spiega l’AD Silvio Pietro Angori – avviene in tempi record, a poco più di un anno dall’accordo industriale che includeva anche le attività di stile di Pininfarina per il primo veicolo di produzione De Tomaso Automobili. Grazie al lavoro del nostro team di design siamo certi di dare un importante contributo ad un’iniziativa che aggiunge innovazione e prestigio all’industria automobilistica italiana ed al nostro territorio”. A Ginevra, nell’ottica di valorizzare ulteriormente il brand, per la prima volta lo stand Pininfarina presenta una show window che propone ai visitatori del Salone i primi articoli della linea Pininfarina, finora disponibili in esclusiva solo presso la Collezione Pininfarina di Cambiano (Torino), e alcuni prodotti disegnati da Pininfarina Extra per clienti come Newmax (casco da moto Air Flow) e Bric’s (accessori e pelletteria). Sempre all’insegna dello stile Pininfarina, lo stand Maserati riproporrà le tre vetture di grande successo nate dalla collaborazione tra le due Società: la Quattroporte, la GranTurismo S e la GranCabrio, presentata quest’anno nella versione Sport.

Print Friendly, PDF & Email