Home > Automotive > Nuovo Opel Mokka X: sempre compatto ma più aggressivo ed avventuroso

Nuovo Opel Mokka X: sempre compatto ma più aggressivo ed avventuroso

Già venduto in Europa in mezzo milione di unità, sarà presentato al prossimo Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra

F1 Mokka-X-299136[1]

Un successo propiziato da dimensioni contenute (è lunga 4,28 metri), da un design sportivo e dalla seduta rialzata. Ora nuovo Opel Mokka X è chiamato a rafforzare questi risultati. Il nuovo modello (rivisti carrozzeria, interni e sistemi di infotainment di nuova generazione) sarà presentato in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra (dal 3 al 13 marzo 2016) per essere poi commercializzato a fine 2016.

F2 Mokka-X-299148[1]

Alle motorizzazioni «whisper diesel» 1.6 di nuova generazione, si aggiungerà un nuovo turbo benzina da 1,4 litri a iniezione diretta di nuova generazione, che sarà offerto con cambio automatico a sei rapporti, Start/Stop e trazione integrale.

X = avventura

La «X» presente per la prima volta su Mokka, sottolinea in ambito Opel la vocazione all’avventura e la ruvida personalità di questi veicoli rispetto a quelli con carrozzeria più tradizionale e sarà il segno di identificazione dei SUV e dei crossover Opel del futuro.

F3 Mokka-X-299145[1]

Ed infatti la nuova carrozzeria di Mokka X è particolarmente aggressiva grazie alle superfici scolpite della zona anteriore, alla griglia orizzontale a forma di ala e alle luci per la marcia diurna a Led con la tipica ed evidente doppia ala. Nei gruppi ottici (a richiesta a Led) compare nuovamente la doppia ala mentre la fiancata è caratterizzata da linee ribassate e muscolari, movimentate dalla tipica ‘lama’ Opel che sale verso l’alto nella zona posteriore.

L’abitacolo di Mokka X è stato totalmente ridefinito. Il cruscotto, che ora si ispira a quello della nuova Astra, ospita un nuovo quadro strumenti più semplice e pulito ad andamento orizzontale. La consolle centrale è stata completamente rielaborata intorno agli schermi touch screen da 7 e 8 pollici dei sistemi di infotainment di nuova generazione. Si distingue per l’eleganza sofisticata e un design più puro con un numero inferiore di tasti, dato che l’accesso a molte funzioni avviene attraverso il touch screen capacitivo.

F4 Mokka-X-299157[1]

Nuovo cambio automatico a sei velocità e trazione integrale attiva

Dopo l’introduzione dei «whisper diesel» 1,6 litri di nuova generazione da 81 kW/110 cv e 100 kW/136 cv, la gamma delle motorizzazioni del SUV Opel si amplia con il Turbo benzina 1,4 litri a iniezione diretta di nuova generazione capace di erogare 112 kW/152 cv, da poco montato sulla nuova Astra.

Questa unità sarà disponibile in abbinamento con cambio automatico a sei velocità, Start/stop e trazione integrale attiva (emissioni di CO2 e consumi di carburante nel ciclo misto secondo i dati preliminari: 154 g/km, 6,6 l/100 km).

Lo schema di trazione integrale con frizione elettromagnetica a dischi multipli utilizza in condizioni di normalità la sola trazione anteriore (tranne quando si avvia la vettura in modalità trazione integrale) limitando il consumo di carburante mentre, in funzione delle condizioni del fondo stradale, il sistema varia la trazione automaticamente e senza soluzione di continuità, passando ad una distribuzione massima della coppia 50% – 50% quando, ad esempio, le strade sono bagnate o innevate.

Nuove tecnologie per la sicurezza

F 5 Mokka-X-299138[1]

Gli ingegneri Opel hanno adottato su Mokka X i fari anteriori Adaptive Forward Lighting con Led. Questo nuovo sistema AFL con Led adatta automaticamente il fascio di luce dei fari anteriori alla situazione di guida in modo da avere la migliore illuminazione possibile senza abbagliare gli altri guidatori. Il sistema dispone di nove diverse funzioni di illuminazione tra cui town light per la guida urbana, country light per le strade extraurbane, la modalità turismo tourist mode (che consente di adattarsi alla guida a sinistra), la luce statica in curva cornering light, l’illuminazione per le manovre e la retromarcia e la modalità stop (eco).

Questo nuovo sistema a Led sostituisce i precedenti AFL al bi-Xenon, risulta altamente affidabile nel tempo, fa percepire i colori ‘reali’ degli oggetti, a vantaggio del comfort visivo e reagisce più rapidamente ed in modo più preciso.

La telecamera anteriore Opel Eye di nuova generazione ha una potenza di elaborazione ed una risoluzione superiore delle immagini, influenzando positivamente – al tempo stesso – le altre funzioni che è chiamata a supportare, tra cui l’assistenza abbaglianti dei fari AFL Led. Grazie a tali migliorie ed alle informazioni provenienti dal navigatore disponibile a richiesta, il sistema di riconoscimento dei segnali stradali Traffic Sign Assistant di Mokka X è in grado di riconoscere un maggior numero di cartelli ed è dotato di ulteriori funzionalità.

Abbinato alla telecamera anteriore, l’indicatore della distanza di sicurezza FDI (Following Distance Indication) misura continuamente la distanza dal veicolo che precede, mentre l’allerta incidente Forward Collision Alert è ora dotato di un head-up display a LED; quando la distanza tra la vettura e il veicolo che precede si riduce troppo rapidamente, sul parabrezza compaiono dei Led rossi mentre un segnale sonoro avvisa chi guida della necessità di frenare. Il sistema di allerta in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata Lane Departure Warning si attiva automaticamente a partire da velocità superiori ai 60 km/h e avvisa se la vettura si allontana involontariamente dalla corsia di marcia con una spia sul quadro strumenti e un allarme sonoro.

Connessioni e comfort

Seguendo la strada aperta dalla nuova Astra, anche Mokka X sarà disponibile fin dal lancio con tutti i servizi di Opel OnStar portando inoltre al debutto due versioni del sistema di infotainment IntelliLink di nuova generazione che – grazie ai sistemi di integrazione del telefono Apple CarPlay e Android Auto – porterà a bordo il mondo degli smartphone.

F7 Mokka-X

Oltre a essere a questo punto, e in questo momento, la vettura meglio connessa nel segmento dei SUV compatti, nuovo Mokka X è anche una delle più confortevoli come certificato dall’Associazione indipendente di esperti posturali AGR che ha esaminato i sedili ergonomici di Mokka X, sia in funzione di lunghi viaggi in autostrada e sia nelle escursioni in fuoristrada.

Ma Mokka X vanta anche un’ulteriore funzionalità di comfort: la vettura si apre e si avvia senza chiave grazie al sistema Keyless Open and Start che consente a chi guida di tenere la chiave in tasca o in borsa e toccare una delle maniglie per accedere all’abitacolo o al bagagliaio del veicolo senza toccare il telecomando.

Mokka, nella sua precedente versione, ha tra gli altri vinto per due volte i premi «All-wheel Drive Car of the Year» e «Company Car of the Year» in Germania:  vediamo cosa sarà in grado di fare questa sua nuova erede.

[ Giovanni Notaro ]

Print Friendly, PDF & Email