Home > Automotive > Renault KWID Racer e Climber

Renault KWID Racer e Climber

Debutto al «New Delhi Auto Expo» per queste 2 show car con la Losanga

Il modello di partenza è la KWID, l’utilitaria prodotta in India sul pianale CMF-A sviluppato dall’alleanza Nissan-Renault e in vendita su quel mercato oltre che in Brasile, Cina e Russia da maggio 2015. Al momento del suo debutto il Gruppo aveva anche fornito il motore 3 cilindri da 799 cc da 55 cv, poi sostituito con la nuova unità da 1 litro SCe (Smart Control efficency) DOHC con 4 valvole per cilindro abbinato al nuovo cambio Easy-R Gear Box by Renault a 5 rapporti AMT (Automated Manual Transmission) sviluppato dalle esperienze in Formula 1. La linea da crossover la deve invece al designer olandese Laurens van den Acker a capo del Centro stile Renault.

03_Renault Kwid

Dello stesso designer anche queste 2 show car presentate ieri a New Delhi, per le quali però non è previsto al momento un seguito commerciale.

04_Renault Kwid

La KWID Racer, in un bel colore Blu Francia metallizzato, evidenzia la sua indole corsaiola con parafanghi allargati, frontale con prese d’aria e diffusori posteriori, cerchi da 18” e spoiler posteriore.

Anche l’abitacolo è di tipo pistaiolo, con roll-bar a gabbia, sedili anatomici con cinture a 4 punti e pedaliera in alluminio; un tocco di eleganza è dato dal rivestimento della plancia in Alcantara® e consolle centrale con schermo tattile per visualizzare la telemetria durante la corsa.

La KWID Climber è in vece indirizzata per un uso off-road, con una altezza dal suolo maggiorata, piastre di protezione per la meccanica, paraurti maggiorati, pneumatici tassellati e protezioni laterali nere sulla carrozzeria colore Orange metallizzato.

L’abitacolo è più confortevole rispetto alla Racer, l’effetto cromatico bianco/grigio per plancia e sedili esalta lo stile, inoltre alcuni particolari in colore Orange come la carrozzeria, conferiscono un aspetto giovane.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email