Home > Automotive > Auto > Presentate le nuove DS 3 e DS 3 cabrio

Presentate le nuove DS 3 e DS 3 cabrio

Sempre più particolari, queste compatte dimostrano in modo tutto francese cosa significa essere sempre più chic, connesse e performanti

106121-15y90

Yves Bonnefont, Direttore generale di DS ha dichiarato “Una vera success-story. Nuove DS 3 e DS 3 Cabrio ribadiscono la loro appartenenza al Marchio: con loro, la famiglia DS è al completo. Queste due parigine chic, raffinate, tecnologiche ed efficienti, conquistano una clientela alla ricerca di espressività, personalizzazione e sensazioni dinamiche…”.

In effetti questa «piccola» che si articola 3 modelli (berlina, cabrio e performance) da marzo 2010 ad oggi è stata venduta in 390.000 esemplari nel mondo dal lancio della berlina (la cabrio è arrivata a gennaio 2013).

Esterni

Nuova DS 3 presenta il frontale DS WINGS caratterizzato dalla calandra esagonale il cui profilo – questa è la novità – si allunga verso i proiettori e verso i fendinebbia a Led attraverso due ali cromate: è il debutto delle doppie Wings su DS che per il resto rimane del tutto particolare grazie al trattamento bicolore tetto/carrozzeria e, soprattutto, grazie alla linea di cintura dal disegno a «pinna di squalo».

Del tutto fuori dal comune la possibilità di personalizzare la propria DS 3, attraverso 78 combinazioni di tinte carrozzeria/tetto e le numerose combinazioni possibili: 4 tinte e 10 adesivi per il tetto della berlina, 4 colori della capote della Cabrio, 10 gusci dei retrovisori e 15 cerchi in lega da 16″ e 17″.

Da notare l’arrivo dell’inedita tinta per il tetto Marrone Topazio, e la ripresentazione del Rosso Aden per la carrozzeria.

L’utilizzo contemporaneo delle 2 tecnologie LED e Xeno rende il fascio luminoso potente, ampio e omogeneo, per una maggiore visibilità e confort durante i viaggi notturni. Questo permette anche di ridurre il consumo di energia del 50% con gli anabbaglianti e del 67% con gli abbaglianti, aumentando notevolmente la durata dei fari.

Da sottolineare che sulla cabrio il tetto, che si può aprire e chiudere fino a 120 km/h, è realizzato in multistrato in materiale composito, con uno strato interno acrilico per l’isolamento acustico ed è dotato di un deflettore aerodinamico per il benessere acustico.

Infine il volume del bagagliaio: è il più grande della categoria (285 litri per la Berlina e 245 litri per la Cabrio), oltre all’abitabilità.

Le dimensioni sono 3,95 m di lunghezza; 1,71 m di larghezza; 1,46 m di altezza, con un diametro di sterzata tra 10,2 m e 10,4 m in base al tipo di pneumatici montati.

Interni

106121-cl-15103006

Si gioca con materiali e decorazioni e quindi compaiono nuovi rivestimenti come il tessuto Dinamica Nero Basalto e la decorazione Marrone Topazio. Chi opta per i rivestimenti in pelle noterà l’esclusiva lavorazione della pelle nappa dei sedili che ricorda il cinturino di un orologio, simbolo di DS ed il nuovo colore Marrone Trinitario. La fascia della plancia può essere rivestita in pelle con il monogramma DS in rilievo, mentre la palpebra del quadro strumenti può essere rivestita in similpelle con impunture a contrasto.

La serigrafia sui vetri laterali posteriori è abbinata a un’incisione laser con lo stesso motivo sulla fascia della plancia (Decorazione Irrésistible Paris) o sui gusci dei retrovisori (monogramma DS nel pack Faubourg Addict).

Infotaiment

funzione Mirror Screen: le Nuove DS 3 propongono la funzione Mirror Screen, costituita da Apple CarPlay™ e MirrorLink® per i telefoni con sistema operativo Android. La funzione offre ai conducenti un modo diverso – che la Casa francese definisce più intelligente, sicuro e divertente – di utilizzare l’universo personalizzato del proprio smartphone.

Lo Schermo Touch Pad 7″ a colori di ultima generazione, oltre ad offrire l’accesso facilitato a tutte le funzioni dell’auto, eliminando 20 pulsanti dalla plancia, permette l’utilizzo di Mirror Screen, una soluzione di connettività che funziona sia con Apple CarPlay™ che con MirrorLink®, e che consente di utilizzare lo smartphone direttamente sul display della plancia. Con Apple CarPlay™, il conducente può telefonare, usare le mappe, ascoltare musica e accedere ai messaggi pronunciando una parola o con un solo dito e in modo intuitivo. L’utilizzo e l’impostazione di CarPlay™ sono semplici e avvengono sia tramite l’interfaccia nativa dell’auto, sia attivando il riconoscimento vocale Siri che non distrae il conducente.

Alla fine del tragitto, i clienti DS possono prolungare l’esperienza sul proprio smartphone che, se fosse un Android compatibile con lo standard MirrorLink®, permetterebbe di utilizzare MyDS per consultare e scrivere SMS durante la guida.

Con l’applicazione gratuita MyDS (disponibile per Android e iOS) è possibile conoscere in qualunque momento lo stato della manutenzione, l’autonomia di carburante e il punto dove è parcheggiata la propria DS.

Assistenza

La nuova DS 3 e DS 3 Cabrio, come tutta la gamma, potranno beneficiare da quest’anno (in funzione del Paese di commercializzazione) dell’offerta DS Connect Box, con:

Pack SOS & Assistance: sistema innovativo che permette le chiamate automatiche d’emergenza o di assistenza localizzata, con l’invio dei soccorsi in caso di necessità,

Pack Monitoring: libretto di manutenzione virtuale, per il controllo automatico del chilometraggio e della frequenza di manutenzione, con consigli per una guida ecologica, sulla base delle informazioni tecniche rilevate sull’auto,

Pack Mapping: localizzazione del veicolo, informazioni via email in caso di entrata o uscita da una zona geografica,

Pack Tracking: in caso di furto, la posizione geografica dell’auto viene trasmessa alle forze dell’ordine.

Sulle Nuove DS 3 sono disponibili l’assistenza anteriore e posteriore al parcheggio e la telecamera di retromarcia con invio delle immagini sul Touch Pad 7″, dotazioni particolari per una vettura da meno di 4 metri.

Tecnica

106121-cl-15103002

Le dimensioni ridotte e le caratteristiche delle motorizzazioni permettono una grande agilità e altrettanta piacevolezza di guida. Sono tre le importanti novità sulle Nuove DS 3: cambio automatico di ultima generazione EAT6 (lanciato 7 mesi fa), introduzione del 3 cilindri PureTech 130 S&S e nuovo motore 1.6 THP S&S potente e con coppia generosa per DS 3 PERFORMANCE, declinazione più sportiva e radicale della gamma.

Presente inoltre l’active City Brake, sistema di frenata automatica che permette di evitare i tamponamenti fino a 30 km/h senza che il conducente debba premere il pedale del freno, evitando la collisione o limitandone le conseguenze, riducendo la velocità dell’impatto.

Pure Tech 110 S&S EAT6: il cambio di ultima generazione EAT6 – caratterizzato da un inserimento delle marce più rapido e più fluido – su DS 3 è abbinato al motore turbo benzina 3 cilindri PureTech110 S&S. Le cifre parlano da sole: consumo su percorso misto di 4,6 litri / 100 km per la Berlina e di 4,9 litri/100 km per la Cabrio, emissioni di CO2 di 105 g/km per la Berlina (guadagno di oltre 40 g/km, pari al 30 %, rispetto al VTi 120 CA) e di 112 g/km per la Cabrio, con una coppia di 205 Nm a partire da 1.500 giri/min.

PureTech 130 S&S: è il nuovo motore per le nuove DS 3. Garantisce una coppia molto elevata disponibile sin dai bassi regimi, con un ampio range di utilizzo, e regala a Nuova DS 3 ancora più carattere e dinamismo, con emissioni di CO2 al miglior livello della concorrenza: 105 g/km di CO2 e un consumo misto di 4,5 litri / 100 km. Il motore PureTech 130 S&S rivela tutto il potenziale di DS 3: 96 kW (130 cv) a 5.500 giri/min e una coppia massima di 230 Nm (+ 44 % rispetto al precedente motore VTi120) a partire da 1.750 giri/min (al posto di 4.250 giri/min con VTi120).

DS 3 Performance: è la versione ad alte prestazioni della gamma DS 3 che si presenta con 208 cv e 300 Nm di coppia, 125 g/km di CO2, sono solo due delle cifre che mostrano il pedigree di quest’auto dotata di cambio a 6 marce con impostazioni specifiche, e differenziale a slittamento limitato di tipo Torsen®.

106121-cl-15103007

Ovviamente rivisti anche assetto e sistema frenante: l’assetto è stato ribassato di 15 mm, mentre le carreggiate anteriori e posteriori sono state allargate (ant.: +26 mm; post.: +14 mm) mentre i dischi dei freni sono ora da 323 mm con pinze specifiche all’anteriore e da 249 mm al retrotreno.

La caratterizzazione estetica ha puntato su: doppio scarico specifico, carreggiate allargate, cerchi in lega da 18’’ diamantati neri, pinze dei freni anteriori nero lucido, logo specifico con i colori di DS Performance mentre gli interni presentano sedili avvolgenti in pelle e Alcantara®, un quadro strumenti specifico e la plancia con il logo DS Performance.

Per prestazioni e personalizzazione, il cliente potrà scegliere tra due livelli di finitura.

106121-cl-15103001Il primo propone 5 abbinamenti di tinte della carrozzeria e del tetto.

Il secondo livello, «Black Special», enfatizza l’atteggiamento sportivo e raffinato del veicolo, con una carrozzeria Black Mat con tetto Gold. Un rivestimento completamente scuro con elementi in carbonio sulle fasce laterali. Gli interni sono in linea con la carrozzeria: la plancia e la base della leva del cambio sono verniciate in Gold, e si aggiungono gli equipaggiamenti di confort e sicurezza supplementari.

Per concludere, un Pack Carbonio interno e un kit decorazione esterno rendono irresistibile DS 3 Performance.

[ Redazione Motori360 ]

 

L’articolazione della gamma

Nuova DS 3
■ Benzina
PureTech 82
PureTech 82 S&S ETG
PureTech 110 S&S
PureTech 110 S&S EAT6
PureTech 130 S&S
THP 165 S&S
■ Diesel
BlueHDi 75
BlueHDi 100 S&S
BlueHDi 120 S&S
 Nuova DS 3 Cabrio
■ Benzina
PureTech 82
PureTech 110 S&S
PureTech 110 S&S EAT6
PureTech 130 S&S
THP 165 S&S
Diesel
BlueHDi 100 S&S
BlueHDi 120 S&S

 

Print Friendly, PDF & Email