Home > Automotive > Chevrolet lancia sul mercato la gradevole e ben finita Cruze due volumi

Chevrolet lancia sul mercato la gradevole e ben finita Cruze due volumi


I successi sportive della Cruze con la carrozzeria a 3 volumi però non hanno dato I risultati che la vettura meritava, in Italia l’auto con la coda non incontra, infatti, i favori del pubblico.
Ecco dunque la Hatchback, una due volumi compatta e ben assemblata, non più destinata ale vittorie nel campionato WTCC, ma agli allori di latro tipo, quelli del mercato.
Una carrozzeria dalle linee equilibrate, che conserva anche in questa veste a due volumi una grande abitabilità per cinque passeggeri e ha un vano bagagli di 413/883 litri, ma che poi sulla strada si rivela molto guidabile, con inserimenti in curva precisi e sempre sotto il diretto controllo del guidatore.
Testata con il due litri turbodiesel (lo stesso montato sulla Opel Insignia) da 163 cavalli, ha mostrato grandi capacità di stradista alle andature che i limiti consentono in Svizzera, ma anche buone doti di accelerazione nei pochi tratti in cui ciò era possibile.
La gamma completa dei motori disponibili sulla Cruze Hatchback è articolata su tre alternative offerte al momento in Italia – un propulsore a benzina (1600 e 124 CV), uno a benzina/GPL (1.800 e 141 CV) e un diesel (2000 e 163 CV). All’inizio del 2012, sarà poi disponibile il nuovo motore diesel da 1.7 litri. Test e sviluppo sono in fase di effettuazione. Tutti i motori sono quattro cilindri, con caratteristiche comuni tra cui il doppio albero a camme in testa, 16 valvole e iniezione multipoint o, nel caso dei diesel, tecnologia common-rail.
Mentre il motore benzina 1.6 è di serie sui modelli base (LS) e medio di gamma (LT), il motore benzina/GPL 1.8 è di serie nelle versioni LT. Solo la versione LTZ della Cruze Hatchback è dotata del turbodiesel 2.0 litri.
Il diesel 2.0 può essere abbinato ad un ambio manuale o automatico a sei velocità. La trasmissione manuale a cinque marce insieme ai motori a benzina o benzina/GPL della Cruze è destinata alle altre motorizzazioni.
Interessanti i prezzi, che vanno da 15.125 a 21.225 euro, con l’eccezione del prezzo di attacco della motorizzazione 1.600 a benzina durante un lungo periodo di lancio previsto da Chevrolet Italia, che interverrà direttamente sul prezzo, scontandolo fino a 14.000.

Print Friendly, PDF & Email