Home > Automotive > La Dakar continua a riservare sorprese

La Dakar continua a riservare sorprese

Due Peugeot 2008 DKR in testa, con gli inseguitori che fanno una corsa forsennata, ma continuando a commettere errori

Sèbastien Loeb, nonostante 2 forature, 1 cappottamento (anche oggi), un insabbiamento e alcune difficoltà di navigazione per trovare alcuni way-point, è riuscito ad arrivare al traguardo della 10a Tappa da Belen a La Rioja con un decoroso 5° posto e risalire nella Classifica Generale in 9a posizione con un ritardo di 2h27 minuti da Peterhansel che continua a stare al comando.

03_Dakar-10

Al 2° posto nella Generale il sempre combattivo Al-Attiyah, più distanziato oggi a causa di un suo cappottamento dopo 10 km dalla Partenza della Speciale. È riuscito comunque a raddrizzare la vettura, ma al traguardo è arrivato solo 14° con quasi 1h di ritardo, a causa dei danni subiti che lo hanno costretto a fermarsi più volte per verificare le condizioni del veicolo.

A2-73567590.jpg

Cyril Despres oggi arrivato con la Peugeot 2008 DKR, dimostrando le sue capacità di guida alla Dakar dopo le difficoltà dei primi giorni e prende il posto di Sainz che, al km 213 della Speciale, ha rotto la trasmissione tra motore e cambio e ha dovuto aspettare l’Assistenza per cercare di risolvere il problema, ma con un pesante ritardo in Classifica.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email