Home > Automotive > Per Loeb nuovo incidente e addio sogni di gloria

Per Loeb nuovo incidente e addio sogni di gloria

Dakar compromessa per il pilota alsaziano della Peugeot che ha capottato a 30 km dall’arrivo a Belen

Tappa difficile per Sébastien Loeb, che si è insabbiato affrontando le prime dune ed è ritardato di oltre 8 minuti. Intanto Sainz è stato sorpassato da la Mini di Nasser Al-Attiyah poco prima dell’ultimo WP e a concludere la Tappa al 1° posto, anche se per soli 12 secondi davanti allo spagnolo che nella Classifica Generale si trova in 2a posizione a 2’09” da Peterhansel. Il catariano occupa invece la 3° posizione a 14’43”.

Nel frattempo, Loeb che cercava di recuperare il tempo perduto, ha avuto, purtroppo, un incidente a soli 30 km dall’arrivo che gli compromette la gara. Ha capottato diverse volte, fortunatamente senza danni per l’equipaggio.

ZZZZZ

Con la vettura pesantemente danneggiata, l’alsaziano ha cercato comunque di raggiungere il traguardo, mancava poco, e consegnare la 2008 DKR ai meccanici per le riparazioni (se possibili). Domani sapremo se ripartirà, anche se per lui la Dakar è ormai irrecuperabile.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email