Home > Automotive > Attualità > NAIAS 2016, serata di gala al MGM Grand Detroit

NAIAS 2016, serata di gala al MGM Grand Detroit

Pre-ouverture con ospiti illustri tra le più lussuose auto del Mondo

Il «The Gallery» di sabato sera presso l’hotel MGM Grand Detroit, ha anticipato di 36 ore l’apertura alla stampa del NAIAS (North America International Auto Show), più comunemente conosciuto come Salone di Detroit che aprirà ufficialmente i suoi battenti al pubblico sabato 16 gennaio.

Con la modica spesa di 400 dollari, gli ospiti dell’evento hanno avuto la possibilità di cenare tra le auto più lussuose… del mondo con un menù curato dallo chef austriaco Wolfgang Puck, titolare del ristorante dei divi «Spago» di Beverly Hills.

I modelli esposti, circa una ventina per un valore complessivo intorno ai 7 milioni di dollari, comprendevano Ferrari, Maserati, Lamborghini, Porsche, Jaguar, BMW, Aston Martin e Rolls Royce. Ford ha esposto la GT Race Car che parteciperà alla 24 Ore di LeMans del 2016, mentre Dodge ha portato la sua ultima novità, la Viper ACR, una muscle car spinta da un V10 da 650 cavalli.

Nel corso della serata si è tenuta anche un’asta di beneficenza dove è stata aggiudicata una crociera in Europa per 6.000 dollari e una bottiglia di vino californiano Blackbird del 2012 per 400 dollari.

Tra le circa 40 novità annunciate al NAIAS, vedremo il debutto della Jeep 75° Anniversary, la Chevrolet Cruze hatchback e la nuova ammiraglia del marchio Ford, la Lincoln Continental.

Nella settimana di apertura del Salone, dal 16 al 24 gennaio, sono previsti oltre 800.000 visitatori. Il Presidente Obama ha preannunciato una sua visita per il giorno 20 gennaio.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email