Home > Automotive > Attualità > 2016: un anno in movimento…

2016: un anno in movimento…

Il nuovo anno tra aspettative e concreti progetti sulle pagine di Motori360

edit'16 1

Cauti, realisti, esigenti. Noi di Motori360 vogliamo essere tutto questo, e molto di più. Perché Motori360 non è un semplice portale d’informazione, o un blog né, tantomeno, un aggregatore di contenuti. Motori360 è una testata giornalistica che, in quanto tale, condivide norme etiche, regolamenti e principi che ne guidano l’attività quotidiana e che la portano a valutare con attenzione, obiettività e competenza, quanto avviene nei settori di specifico interesse; a tutto questo si aggiunge grande passione, perché senza questo ingrediente, qualsiasi ricetta può riuscire tecnicamente perfetta ma mancare al tempo stesso di anima.

Anche se Motori360 si occupa della mobilità nei vari contesti in cui essa si articola, proponendo inevitabilmente servizi e contributi in tema di trasporti aerei e di nautica, di infrastrutture e ferrovie, il mondo dell’auto rimane prevalente rispetto agli altri.

Non è dato sapere quando verrà completato il percorso di uscita dalla più grave crisi mai vissuta; quelli che però da qualche tempo stiamo come tutti registrando sono segnali incoraggianti e duraturi basati su cifre finalmente in crescita che fanno credere che, un po’ alla volta, ne stiamo uscendo. Da quel che è stato, e che sarà, ognuno ha imparato e imparerà qualcosa.

edit'16 5

Dal canto nostro, abbiamo imparato a essere, come evidenziato nelle nostre prime righe, più cauti, più realisti e più esigenti. Ma anche più innovativi più di quanto non fossimo già. Abbiamo capito che per andare avanti occorre alzare sia l’asticella delle ambizioni sia il livello degli obiettivi.

edit'16  5

Il progressivo aumento delle immatricolazioni può sì essere interpretato come un segnale di ripresa ma prima ancora va inteso come un segnale di ritrovata fiducia verso il domani, un «sentire» che permea quanti capiscono che la ripresa del settore auto traina, inevitabilmente, la ripresa di gran parte del comparto industriale, e quindi del sistema Paese nel suo complesso.

Motori360 vuole far parte di questo circolo virtuoso accentuando ulteriormente il livello analitico dei propri test su strada, e l’obiettività con cui illustra, e continuerà a illustrare, caratteristiche e comportamento di ogni modello di auto.

Ne è testimonianza il modo attento e approfondito con cui si realizzano test impegnativi su vetture di diversi segmenti di mercato, siano esse modelli appena introdotti oppure già in listino da qualche mese e che il mercato ha dimostrato di apprezzare.

Teniamo fede al «360°» del nostro logo spaziando dalle auto più prestazionali a quelle più essenziali e contenute nelle misure e nei costi, dalle trazioni integrali dure e pure (poche) ancora rimaste ai SUV più sofisticati, per passare alle due (e tre) ruote spaziando, anche in questo caso, dallo scooter da città all’enduro e dalla moto GT alle versioni stradali di quelle moto che solo pochi anni prima avrebbero potuto gareggiare in GP.

Ci saranno, dunque, tanta attualità, storia e passione, come nella nuova rubrica sul modellismo, e molte e molte prove che finiranno, nel corso dell’anno, nel nuovo portale «testMotori360.it». Senza mai fermarci. Perché la nostra passione per l’automobile, per l’invenzione che dopo la ruota ha cambiato il mondo, è inesauribile.

Buon anno!

[ Il Direttore ● Tony Colomba ]

Print Friendly, PDF & Email