Home > Automotive > Accessori & Tuning > Gruppo Metelli adotta modello organizzazione, gestione e controllo

Gruppo Metelli adotta modello organizzazione, gestione e controllo


Il Modello è finalizzato a prevenire quei reati (delitti contro la Pubblica Amministrazione, reati societari, infortuni sul lavoro, ecc) che possono essere commessi nell’interesse o a vantaggio dell’azienda da soggetti sottoposti all’altrui direzione. Ai fini dell’efficace attuazione del Modello e dei suoi allegati la Società programmerà specifici corsi di formazione a cui il personale a tutti livelli dovrà obbligatoriamente partecipare.
I benefici derivanti dall’adozione del modello sono evidenti, tanto sul piano etico (prevenzione di reati) quanto sul piano della continuità produttiva e dell’immagine della Metelli SpA, dato che la sua giudicata idoneità permette alla Società di evitare l’applicazione di pesanti sanzioni pecuniarie, sanzioni interdittive dall’esercizio dell’attività, della confisca del prodotto e profitto del reato e della pubblicazione della sentenza di condanna.
Il Modello, fortemente voluto dalla Società, è il risultato del cammino fin qui percorso dall’azienda e determinato dalla convinzione che l’attività di impresa non possa essere slegata dall’etica nella conduzione degli affari e dal rispetto della legge.
Presente sul mercato della componentistica di 90 Paesi in tutto il mondo da quasi cinquant’anni, la Metelli S.p.A. è oggi una delle aziende leader soprattutto nel mercato del ricambio indipendente (IAM), ma anche fornitore di primo equipaggiamento (OEM) e ricambio originali (OES). Inoltre, attraverso i suoi marchi (Metelli, Graf, Cifam e Kwp), l’azienda bresciana è in grado di offrire una gamma completa di prodotti per la componentistica meccanica per autoveicoli.
www.metellispa.it

Print Friendly, PDF & Email