Home > Automotive > ANTEPRIMA MONDIALE A GINEVRA:OPEL ZAFIRA TOURER CONCEPT

ANTEPRIMA MONDIALE A GINEVRA:OPEL ZAFIRA TOURER CONCEPT

Sedute innovative e flessibili per un abitacolo luminoso e accogliente. Design esterno dalle linee scolpite e dinamiche con reminescenze dei moderni treni adalta velocità. Elementi high-tech creano effetti estetici e offrono massimo comfort.

Il veicolo permette di dare uno sguardo alla futura generazione della Zafira, la monovolume di Opel che ha creato questo segmento. Il concept abbina massima flessibilità e sensazioni da vettura di classe superiore, con un mix ideale di funzionalità e wellness. La Zafira Tourer Concept è una “lounge su ruote” caratterizzata da un abitacolo luminoso, spazioso e realizzato con materiali di alta qualità, con tanto spazio per i passeggeri posteriori. Porta nel segmento delle monovolume gli stessi valori di Insignia, ambizione, qualità e tecnologie innovative, seguendo il linguaggio stilistico di Opel che abbina arte scultorea e precisione tedesca. “Abbiamo trasferito nell’automobile l’idea di un salotto dove potersi distendere, creando un’oasi di pace, un luogo dove rilassarsi e stare bene, dove i passeggeri possono godersi ogni minuto. E’ uno spazio ampio e confortevole dove si sta con piacere – che si viaggi per lavoro o che si cerchi la comodità durante un lungo viaggio,” afferma Mark Adams, Vice Presidente Design di Opel. “Opel Zafira Tourer Concept si distingue per il look sportivo e la qualità da vettura di classe superiore”. Zafira, regina della flessibilità, ora anche lussuosa oasi di benessere. L’abitacolo della Zafira Tourer Concept, una vera e propria lounge, è inondato di luce, grazie al parabrezza panoramico che si congiunge senza interruzioni con l’ampio tetto di vetro che prosegue fino al posteriore della vettura. Un tocco speciale viene dato da una seconda lastra realizzata con materiale composito con Led posizionati lungo il perimetro. Nella plastica sono inserite minuscole particelle metalliche che riflettono la luce creando una illuminazione calda e accogliente che si può variare in diverse tonalità di giallo. Tutto ciò sottolinea l’atmosfera domestica e rende l’abitacolo luminoso, e in armonioso equilibrio con il mondo esterno. Nella Zafira Tourer Concept, gli ingegneri Opel hanno ulteriormente sviluppato il sistema sette posti Flex7, presentato per la prima volta sul mercato da Zafira, che ora è più sofisticato che mai. Nell’innovativa Zafira Tourer Concept è sempre possibile abbattere la terza fila di sedili a filo con il pianale. Basta premere un pulsante, e la configurazione a cinque posti si trasforma automaticamente in una spaziosa area a quattro posti, per avere la sensazione di viaggiare in un salotto di prima classe. Grazie a un intelligente nuovo meccanismo, si può abbattere lo schienale del sedile centrale della seconda fila che diventa un comodo bracciolo per i passeggeri dei sedili esterni. Gli stessi sedili possono spostarsi all’indietro e avvicinarsi, per creare il massimo spazio per braccia e gambe e assicurare la massima comodità. Grazie ai poggiapiedi, si crea una seduta perfetta per rilassarsi e distendersi. I poggiatesta reclinabili a tre elementi sono elettrici e rendono l’abitacolo di Zafira Tourer Concept un ambiente di prima classe. Per motivi di sicurezza, il poggiatesta del sedile del guidatore resta in posizione verticale quando l’auto è in movimento. Gli altri poggiatesta, invece, nella composizione a salotto possono ruotare di 90 gradi in posizione orizzontale, mentre la parte esterna si può curvare leggermente in avanti – wellness puro per i passeggeri. La luminosità è importante per il comfort e il benessere nella prima fila, dove la consolle centrale è dominata da un grande schermo touch-screen. Un vano portaoggetti chiuso può contenere un tablet PC come l’iPad. Il sistema di riscaldamento viene comandato da due manopole sotto lo schermo, e il condizionamento con touch button. I tablet PC inclinabili, montati su perni posizionati sugli schienali dei sedili anteriori, consentono ai passeggeri in seconda fila di navigare comodamente su Internet o di utilizzare applicazioni multimediali. I sedili, in pelle di alta qualità color caramello con cuciture tono su tono, le finiture delle portiere in contrasto color marrone scuro Cocoa, i morbidi tappeti in spesso pile e una serie di materiali premium piacevoli al tatto sottolineano il carattere esclusivo di questa monovolume. Il design della carrozzeria: come un elegante treno ad alta velocità Il caldo e spazioso interno, giocato su tonalità marrone scuro e caramello, è racchiuso in una carrozzeria elegante, scolpita e raffinata, in color Frost Liquid Metal, uno speciale grigio-argento metallizzato. Il nuovo, tipico frontale con i gruppi ottici ad ala e la doppia griglia trapezoidale genera un look sportivo e dinamico. Le luci per la marcia diurna a LED e a forma d’ala, i fari anteriori adattabili AFL al bi-xenon e i fendinebbia sono contenuti all’interno della stessa copertura in plexiglass. I fendinebbia, racchiusi in una cornice di alluminio lucido, brillano azzurri come un blocco di acrilico gelato e contrastano con il calore dell’abitacolo. Questi elementi riducono visivamente lo sbalzo anteriore. La tipica piega centrale Opel taglia il cofano dalla griglia al parabrezza. Come nell’Astra Sports Tourer, la linea di cintura della Zafira si slancia verso l’alto come una mazza da golf aumentando il dinamismo del veicolo. La silhouette ricorda quella di un treno ad alta velocità. La carrozzeria, slanciata e aerodinamica, riduce il rumore generato dal vento per garantire viaggi silenziosi anche a velocità elevate. Gli specchietti retrovisori ottimizzati aerodinamicamente contengono gli indicatori di direzione, inseriti come gioielli nell’elegante forma in alluminio lucidato. Queste finiture di alta classe vengono richiamate nella modanatura dei finestrini laterali e sulle barre portapacchi. Gli scuri gruppi ottici posteriori a tipica forma di lama con tecnologia LED avvolgono carrozzeria e portellone. La barra orizzontale in alluminio con il logo Opel tocca i gruppi ottici, allargando il posteriore di Opel Zafira Tourer Concept e conferendo allo stesso tempo un tocco sportivo. I doppi scarichi a forma rettangolare sono integrati in una seconda barra di alluminio nella zona inferiore, e sottolineano il look dinamico della vettura. Design e tecnologie innovative per evidenziare estetica e confort I cerchi in lega a raggi doppi da 20 pollici in vernice opaca grigia metallizzata scura sottolineano la naturale fisicità del monovolume e il suo carattere aristocratico. I raggi lucidi e scintillanti contrastano con le superfici di alluminio a taglio diamante che li fanno risaltare sullo sfondo scuro dei cerchioni. C’è anche un particolare esclusivo nascosto dietro cinque sottili coperture integrate nei raggi. Sono gli elementi di protezione dei dadi, ornamentali e funzionali, progettati affinché si possono svitare rapidamente e facilmente, per aprire i copricerchi a forma di stella e accedere ai bulloni. I pneumatici 245/40 R20 aggiungono un ulteriore tocco di confort e sportività. La Zafira Tourer Concept è dotata di una nuova versione del parsimonioso motore Turbo 1.4 con tecnologia Start/Stop che garantisce fluidità di marcia per tutti i passeggeri. La Zafira Tourer Concept vanta anche tecnologie innovative che aumentano confort e sicurezza come l’autotelaio attivo FlexRide.

Print Friendly, PDF & Email