Home > Automotive > Attualità > Alfa Romeo Giulietta: 2016 in TCR con il team Ferraris

Alfa Romeo Giulietta: 2016 in TCR con il team Ferraris

Romeo Ferraris sta sviluppando in pista la 4 porte del Biscione per la TCR Series del prossimo anno

La Giulietta che, elaborata dal noto preparatore milanese Romeo Ferraris per la TCR Series, dopo aver messo le ruote in pista per la prima volta a inizio novembre, ha in questi ultimi giorni provato sulla pista di San Martino del Lago, in provincia di Cremona.

apert. GIU 11 015

Al volante si sono alternati Michela Cerruti (che da tempo collabora con l’atelier milanese e che molto bene ha fatto – fra l’altro – sia con il mostruoso «cinquino» turbo di Ferraris e sia con la BMW Z4) e sia Salvatore Tavano che può vantare trascorsi da ufficiale nello Junior Team Alfa Romeo ai tempi dell’europeo turismo con la 156.

I programmi iniziali prevedevano la partecipazione della Giulietta all’ultima gara della TCR International Series che si è poi svolta a Macao orba però dell’ultima creatura del bravissimo tuner milanese

Mario Ferraris, nel presentare alcuni giorni fa la vettura ha dichiarato che “È stato un lavoro lungo e durissimo e volevamo portare in pista la Giulietta prima del finale di stagione. La vettura è ora pronta e abbiamo già testato il motore con risultati promettenti. Ora potremo intraprendere lo sviluppo tecnico in pista.  Purtroppo – è sempre Mario Ferraris che parlava prima di Macao i piani si sono rivelati più ottimisti e ovviamente non vogliamo rischiare di correre su una pista difficile come Macao senza aver accumulato l’esperienza necessaria!”.

Il preparatore milanese ha in programma di produrre entro aprile 2016 un lotto di 10 di queste vetture da mettere in vendita al prezzo stimato di circa € 98.000 tasse escluse.

Da punto di vista estetico la Giulietta TCR si presenta con una livrea bicolore, rosso metallizzato nella parte alta e bianca in quella inferiore cerchioni compresi; i passaruota sono stati allargati per poter montare pneumatici e cerchioni racing; anteriormente è stato montato un grande splitter mentre in coda spicca un grande spoiler.

Alfa Romeo Giulietta TCR: Romeo Ferraris si prepara al TCR 2016

Da un punto di vista meccanico quest’Alfa è dotata del 4 cilindri in linea da 1.742 cc che, stando alle voci, dovrebbe erogare circa 300 cavalli, abbinato ad un cambio Sadev a 6 marce a innesti frontali.

Alfa Romeo Giulietta TCR: Romeo Ferraris si prepara al TCR 2016

Le sospensioni seguono anteriormente lo schema McPherson mentre dietro sono multilink; i freni a disco hanno all’anteriore pinze a 6 pistoncini su dischi da 378 mm, mentre dietro presentano dischi da 290 mm con pinze a 4 pistoncini. Le dimensioni sono 4.351 mm di lunghezza e 1.950 di larghezza mentre il passo è di 2.659 mm.

[ Giovanni Notaro ]

Print Friendly, PDF & Email