Home > News > Jaguar Land Rover investe 450 milioni di sterline per la produzione di propulsori

Jaguar Land Rover investe 450 milioni di sterline per la produzione di propulsori

Il Gruppo inglese espande il proprio Centro Produzione Motori in previsione della crescente richiesta di propulsori già in linea e per quelli di nuova progettazione. Con gli attuali 450 milioni di sterline l’investimento totale nello stabilimento – il più importante per la produzione automobilistica realizzato negli ultimi dieci anni – sale a 1 miliardo di sterline e il marchio inglese diviene di fatto il primo investitore dell’industria manifatturiera britannica.

In questo impianto vengono prodotti i motori Ingenium, caratterizzati da alta tecnologia e basse emissioni, inizialmente adottati nell’aprile 2015 dalla Jaguar XE, subito dopo dalla Discovery Sport. Nel corrente anno, 65.800 unità dei due importanti modelli sono già state vendute. Oggi il Centro Motori si riconferma il cuore delle operazioni produttive Jaguar Land Rover, rifornendo i tre stabilimenti con propulsori che equipaggiano anche la Range Rover Evoque, la nuova Jaguar XF, e la imminente, innovativa, Jaguar F-PACE.

Il dott. Ralph Speth, CEO Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere importanti investitori nel settore della manifattura avanzata britannica e lieti della conseguente espansione e dei nuovi posti di lavoro che questa creerà. Il Centro Produzione Motori è un impianto di importanza strategica per Jaguar Land Rover. La decisione di espandere le nostre operazioni è un chiaro segnale della nostra volontà di offrire ai clienti, propulsori più puliti ed efficienti, sviluppando al contempo le capacità necessarie per mantenere costantemente competitivo il Regno Unito in tutto il mondo”.   

L’annuncio di oggi porterà alla creazione di diverse centinaia di nuovi posti di lavoro, cosicché il totale forza lavoro Jaguar Land Rover nel mondo raggiungerà l’anno prossimo le 40.000 unità. Nei dodici mesi trascorsi dall’inaugurazione, il Centro Motori ha visto crescere la forza lavoro fino a raggiungere le 700 unità e ulteriori assunzioni sono tuttora in corso. I primi otto neoassunti per il progetto nel 2011 erano apprendisti che in questo mese si sono diplomati all’interno del programma Jaguar Land Rover e che ricopriranno interessanti ruoli all’interno del Centro e nel più grande settore motori/trasmissioni.

Il Centro produzione Motori è uno dei quattro impianti Jaguar Land Rover nel Regno Unito. Con i Centri Ricerca e Sviluppo di Coventry e Gaydon, Jaguar Land Rover ha investito 11 miliardi di sterline in impianti e prodotti, creando più di 20.000 nuovi posti di lavoro negli ultimi 5 anni.

JLR_image-entrance

Centro Produzione Motori

Il Sito: 100.000 metri quadrati di estensione – pari a 14 campi di calcio

Forza Lavoro 700 unità – che, a pieno regime, saliranno a 1400.

Prodotti: Famiglia Propulsori Ingenium. Attualmente è in produzione il diesel 4 cilindri a emissioni ultra-ridotte

Investimenti: 500 milioni di sterline, in una fabbrica avanzata che include linee di lavorazione e montaggio

 

Solihull

 

Il Sito: 1,21 km quadrati di estensione

Forza Lavoro 9.000 unità – raddoppiata in 5 anni

Prodotti: Solihull, casa dell’iconico Defender, lavora su tre turni, H24, per soddisfare la domanda di Range Rover, Range Rover Sport, Discovery e Jaguar XE.

La produzione è quasi raddoppiata in 5 anni.

Investimenti: 1,5 miliardi di sterline negli ultimi 5 anni, inclusi:

–       370 milioni di sterline per incrementare le capacità nel settore di veicoli leggeri, con Range Rover e Range Rover Sport.

–       500 milioni nel settore scocche in alluminio, il più grande d’Europa, e l’Assemblaggio Finale, per sostenere la produzione delle Jaguar XE e F-PACE.

–       21 milioni nel nuovo settore spedizioni da 125.000 metri quadrati, per soddisfare la richiesta mondiale dei nostri veicoli

 

Castle Bromwich

Il Sito: 0,5 km quadrati di estensione

Forza Lavoro 3.700 unità

Prodotti: Produzione gamma in alluminio, incluse Jaguar F-TYPE, XJ e nuova XF.

Investimenti: 400 milioni di sterline per la nuova XF – il maggiore investimento della storia di Castle Bromwich, che include:

–       320 milioni nel settore scocche in alluminio, il più versatile della Jaguar Land Rover, in grado di passare da un modello all’altro della gamma Jaguar durante la produzione

–       16 milioni per la linea di trasformazione delle bobine d’alluminio in lastre

–       50 milioni per la linea di presse Aida.

–       30 milioni per miglioramenti ai reparti finiture e assemblaggio finale.

 

Halewood

Il Sito: 1,21 km quadrati di estensione

Forza Lavoro 4.200 unità (triplicata in 5 anni)

Prodotti: I fast-seller Jaguar Land Rover – la Range Rover Evoque e la nuova Discovery Sport.

Investimenti: 500 milioni di sterline dal 2010, inclusi:

–       250 milioni per il lancio della Range Rover Evoque

–       200 milioni per il lancio della Discovery Sport

–       45 milioni nella linea di presse Aida.

Print Friendly, PDF & Email