Home > Automotive > Chevrolet conquista il secondo Titolo Mondiale Costruttori

Chevrolet conquista il secondo Titolo Mondiale Costruttori

Chevrolet ha conquistato il secondo titolo Costruttori consecutivo del Mondiale Turismo. In un caldo ed emozionante fine settimana di corse a Valencia, le Cruze e il team RML hanno portato a termine il loro compito con un altro splendido risultato di squadra, grazie alla doppietta realizzata da Yvan Muller e Alain Menu in Gara 1 e al podio composto da Yvan Muller, Rob Huff e Alain Menu in Gara 2.
Adesso si ha la certezza matematica che il titolo andrà a uno dei tre piloti Chevrolet, ma la lotta è più aperta che mai: grazie al doppio successo ottenuto in Spagna, Yvan ha superato Rob e ora lo precede di 16 punti, mentre Alain Menu è a 80 punti di distanza. In Gara 1, dopo aver combattuto con Tarquini nelle fasi iniziali, Yvan Muller ha vinto davanti ad Alain Menu, che è uscito bene dalla lotta per il secondo posto. Rub Huff è arrivato quinto, dopo essere rimasto intrappolato nella confusione delle prime curve, e ha conquistato punti preziosi. L’inglese era terzo ma ha perso diverse posizioni dopo essere stato mandato fuori pista in seguito a uno scontro tra Monteiro e Menu, che ha spinto lo svizzero a tamponare la macchina di Rob. Gara 2 sembrava promettere bene per le BMW, tutte e tre in testa per la maggior parte della gara, con le Cruze alle loro spalle, ma un incidente tra Coronel e Villa ha spianato la strada a Muller e un testacoda di Michelisz all’ultima curva ha consentito a Huff e Menu di completare il podio. Il team resterà a Valencia lunedì e martedì per effettuare delle sessioni di prova, mentre le vetture del WTCC inizieranno il lungo viaggio per mare verso l’Asia, dove le ultime tre gare saranno dominate dalla lotta per il campionato Piloti.

Print Friendly, PDF & Email